Garanzia di sicurezza

Garanzia di sicurezza

Riconosciuta dal Gleif (Global Legal Entity Identifier) come agente ufficiale, Italia Lei si occupa della registrazione nonchè del rinnovo dell’omonimo codice lei per le società italiane. Il codice lei si ritiene obbligatorio secondo le modifiche introdotte il 3 gennaio 2018 al MIFID2 2014/65/EU, per tutte quelle società che operano sui mercati finanziari, sia in Italia che all’interno dell’unione europea. Tale codice garantisce l’identità e l’entità giuridica dei soggetti che effettuano transazioni finanziarie, indipendentemente dalla natura del prodotto che negoziano. Ovviamente solo la società madre sarà tenuta all’acquisizione di un codice lei, lo stesso potrà essere utilizzato dalle sue filiali. E’ giusto che questa operazione, di capitale importanza, venga garantita da una società che abbia delle credenziali e una competenza riconosciuta a livello nazionale ed europeo. Italia lei, sul cui sito è possibile trovare ulteriori delucidazioni per acquisire e rinnovare il codice lei, https://italialei.it/rinnovo-codice-lei/, operando a stretto contatto con il Registro delle imprese, attraverso la sua intermediazione può facilitare l’ottenimento ed il rinnovo del codice in questione.

Un’operazione snella e veloce

Italia lei dunque, agente riconosciuto LOU (Local Operating Unit), attraverso un servizio scrupoloso e veloce, potrà rilasciare in tempi brevi il vostro codice lei. Inoltre interfacciandosi almeno quattro volte al giorno con il registro delle imprese, sarà in grado di mantenere aggiornati i dati aziendali automaticamente senza che il cliente si preoccupi di niente. Subito dopo aver rilasciato il codice, provvederà all’inserimento dello stesso nella banca dati del Gleif. Il codice lei consta in venti caratteri alfanumerici ed è questo uno standard internazionale, nasce dall’esigenza di creare maggiore stabilità nel sistema delle transazioni finanziarie. Ridurre i rischi di abusi di mercato e le frodi diventa indispensabile in quest’ottica.

Qualche numero nel dettaglio

Il rilascio del codice lei ha un costo, Italia lei, lo propone a 49 euro l’anno, successivamente si dovrà provvedere al rinnovo. Ci sono ovviamente dei vantaggi qualora si decida in maniera preventiva di rinnovarlo per 5 anni, 3 anni oppure 1 anno. Nel primo caso il costo sarà di 245 euro, nel secondo 165 euro, nel terzo 65 euro. Per quanto concerne i tempi di ottenimento del codice, essi sono decisamente ridotti, infatti in linea di massima in 24 ore dal pagamento la pratica normalmente si ritiene chiusa.

Si possono verificare tuttavia situazioni in cui la società giuridica richiedente presenti una struttura più complessa che possono portare leggeri ritardi. La richiesta del codice lei può avvenire tranquillamente con la compilazione di un apposito modulo, reperibile sul sito della società. Il pagamento attraverso carta o bonifico bancario. Dopo qualche giorno si riceverà per e-mail sia il codice che la ricevuta. Nel caso in cui il cliente abbia optato per un contratto pluriennale, il rinnovo del codice avverrà automaticamente 60/30 giorni prima della scadenza riportata sul registro Gleif. Con questo tipo di contratto si avrà la garanzia di possedere un codice valido per l’intera durata dello stesso.

Una volta ottenuto il codice il cliente potrà verificarne la validità attraverso l’homepage di Italia lei, oppure controllare direttamente sul sito web Gleif. Un agente che ha la possibilità di interfacciarsi direttamente con il registro delle imprese, che garantisce il rispetto di tutte le normative e gli standard di trasmissione dati, è la scelta giusta per quegli operatori finanziari che vogliono essere sicuri di aver affidato il loro tempo la loro immagine ed il loro denaro ad una società di servizi seria, trasparente e competente.