YouTube consente di scegliere la velocità di riproduzione video su iOS e Android

Una caratteristica del tutto nuova di YouTube è in fase di rollout sui dispositivi mobili con sistema operativo Android ed iOS, che sicuramente renderà felici molti utenti. Google ha appena annunciato che da adesso sarà possibile scegliere la velocità di riproduzione dei video presenti su YouTube anche tramite la sua applicazione mobile.

La funzione è presente da diversi anni sulla piattaforma Desktop del noto social dei video: tramite PC, difatti, gli utenti possono scegliere la velocità di riproduzione del filmato grazie all’uso di semplici filtri che vanno da una scala da 0,25 a 2 e che rendono possibile impostare la propria preferenza di riproduzione.

Una volta che Google avrà terminato il rollout per implementare la funzionalità sulle applicazioni mobile, gli utenti di YouTube saranno in grado di accelerare o rallentare i video nelle app per iOS e Android. Secondo gli sviluppatori, la velocità di riproduzione può essere regolata da 0,25x  a 2x  tramite il menu overflow dei controlli del lettore.

Per una spiegazione più tecnica su come gli sviluppatori siano riusciti ad incorporare la nuova funzionalità e a renderla disponibile sui dispositivi mobili, ecco cosa dice Google: “Per velocizzare o rallentare il video, rendiamo i fotogrammi video in allineamento con i timestamp audio modificati. I fotogrammi video non sono necessariamente codificati cronologicamente, quindi affinché il video rimanga sincronizzato con la riproduzione audio, il decodificatore video deve funzionare più velocemente della velocità con cui i fotogrammi video devono essere resi”.

Le nuove opzioni di riproduzione a velocità variabile funzioneranno su qualsiasi dispositivo mobile con sistema operativo iOS e Android, dalla versione 5.0 Lollipop e successive.