Strano salto in avanti per l’app Android di YouTube, che passa dalla versione 6.0.3 alla 10.02.3, introducendo però solo piccole novità grafiche.

Google ha deciso di rilasciare poche ore fa, un nuovo aggiornamento per l’app YouTube per Android, che passa così dalla versione 6.0.3 alla 10.0.2.3, un passo in avanti notevole nella numerazione, che però non corrisponde all’introduzione di così importanti novità. La nuova versione 10 di YouTube infatti propone un nuovo menu per le condivisioni, dei cambiamenti estetici per alcune icone e la reintroduzione della ricerca, attraverso i comandi vocali, tutte novità che avrebbero meritato una numerazione da minor update.

La più grande novità di YouTube 10 per Android è sicuramente il nuovo menu di condivisione dei video, che ora mostra una griglia con le icone delle applicazione verso le quali inviare la condivisione, in sostituzione della classica lista, che semplificherà sicuramente la scelta per gli utenti. Anche l’opzione “copia URL” ora ha una posizione fissa in alto nella finestra pop-up del video, che ne faciliterà l’uso per gli utenti.

Google ha reintrodotto poi nuovamente in questa versione 10 di YouTube, la ricerca vocale, utilizzabile grazie alla presenza dell’icona nel campo di ricerca. Altre piccole novità sono visibili nelle varie icone dell’app e nella grandezza del carattere del titolo del video in visione.

Diversi utenti oltreoceano, che hanno già utilizzato il nuovo YouTube per Android in versione 10 su vecchi dispositivi, hanno poi riscontrato un buon miglioramento delle performance generali dell’app, dovuto probabilmente ad un affinamento del codice sorgente.

Al’interno dei sorgenti dell’app poi, sono presenti diverse stringhe che mostrano comandi e funzionalità relative all’editing video ed audio. Queste funzionalità non sono attive in questa versione 10.02.3, ma probabilmente verranno rese disponibili a breve, con il rilascio di un ulteriore minor update.

L’aggiornamento di YouTube è già disponibile sul Play Store di Google, ma chiunque preferisca scaricare l’APK e procedere manualmente all’installazione, potrà farlo attraverso il link sottostante.

badge

CONDIVIDI
Articolo precedenteOnePlus One acquistabile senza invito per poche ore
Prossimo articoloLollipop per Xperia arriva sui dispositivi Sony grazie alle CM12 nightly
  • Raul C.

    L’hanno resa compatibile con la futura Android TV (ex- GoogleTV)