YouTube fa scattare gli smartphone, risoluzione massima in HDR 1080p

YouTube fa scattare gli smartphone, risoluzione massima in HDR 1080p

Gli smartphone in grado di riuscire a visualizzare i video YouTube in HDR sul mercato sono molti, per la maggiore top gamma. I loro schermi superano abbondantemente la risoluzione Full HD fino ad arrivare nel caso di alcuni prodotti (come il Sony Xperia XZ Premium) al 4K nativo. Tuttavia visualizzare questi video a risoluzioni così elevate da problemi agli smartphone e Google è dovuta intervenire.

Downgrade da parte di Google, ora video in HDR a massimo 1080p su YouTube

Se avete un Galaxy S8, Note 8, un LG V30 o qualsiasi altro prodotto compatibile con HDR sicuramente sarete a conoscenza della possibilità di visionare contenuti HDR su YouTube. Provate a far partire questi contenuti a risoluzioni elevate come il Q-HD e guardate cosa succede. Gli scatti sono evidenti, segno che l’applicativo ha bisogno di essere affinato per gestire sui device queste risoluzioni. Google ha aspettato un po’ prima di agire ma ora il “fix” è arrivato.

I contenuti dotati di HDR saranno visualizzabili soltanto fino alla risoluzione massima Full HD. A tale risoluzione non ci sono perdite di qualità in ogni caso vista la dimensione dello schermo. Cosa più importante non ci sono nemmeno perdite di frame e rallentamenti vari. Ora la casa dovrà lavorare duramente per cercare di risolvere questo inconveniente.

[trovaprezzi prodotto=’Samsung Galaxy S8′]

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: