Youtube, l’applicazione più usata al mondo per visualizzare video online, sta per apportare un’importante aggiornamento, per quanto riguarda l’app per Android, che lo renderà ancora di più il numero uno. Dopo i recenti aggiornamenti per Android che hanno visto la modifica della GUI e soprattutto la ricerca di un video mentre se ne sta visualizzando un altro, Youtube si sta preparando ad una sorpresa che farà contenti molti utenti: la possibilità di vedere video offline!

Per rendere tutto ciò fattibile, Youtube scarica in automatico i tuoi filmati preferiti quando sei nei paraggi di una rete Wi-Fi e li contrassegna con una piccola freccia verde in alto a destra per darti la possibilità di vederli con tutta calma quando ti va, anche quando sei “scollegato” dalla rete.

Keyforweb.it Youtube per Android: a breve aggiornamento per visualizzare video offline!

Servono tre requisiti sostanziali perché il tutto fuonzioni dopo che Youtube riceverà questo aggiornamento: una connessione Wi-Fi (è possibile che in futuro sia implementato anche il 3G), l’accesso a YouTube tramite il tuo account Google e l’iscrizione a uno o più canali. È proprio in quest’ultima condizione, infatti, che YouTube sfrutta per selezionare (e scaricare) i filmati che ti interessano. 

 La nota dolente è che l’update di YouTube è per molti, ma non per tutti. Funziona, infatti, solo con i dispositivi – smartphone e tablet – con Android 3.2 Honeycomb, e ovviamente versioni successive, quindi Ice Cream Sandwich e Jelly Bean. Google sta comunque lavorando per estendere la funziona anche ad altre piattaforme.

Di preciso non sappiamo quando questo aggiornamento sarà effettuato, voci di corridoio dicono a Novembre. Per installare Youtube e usufruire dei precedenti aggiornamenti in attesa di questo dei video offline, potete scaricarlo da qui, o seguendo il banner sottostante.

[app]com.google.android.youtube&hl=it[/app]

Cosa ne pensate di questa rivoluzione del più grande sito di video-sharing del mondo?

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteiPad 5 | Questo il video del nuovo tablet Apple?
Prossimo articoloiCloud si rinnova per adattarsi ad iOS 7