Yakuza 0

La giapponese Sega ha annunciato Yakuza 0, nuovissimo e spettacolare gioco d’azione next-gen. Il gioco sarà disponibile in Nord America e in Europa solo per l’inizio del 2017. La notizia è stata postata in questi giorni sul Playstation Blog da parte di Dan Sheridan, manager della community dedicata alla console di casa Sony. 

Lo stesso Dan Sheridan ha indicato che Yakuza 0 sarà rilasciato anche per la cara vecchia Playstation 3 ma solo in oriente. D’altra parte in occidente sarà rilasciata solo la versione next-gen. Yakuza 0 è un prequel del primo gioco della serie Yakuza:Kiwami. Il gioco è ambientato in un mondo decadente pieno d’indulgenza, dove la presenza della malavita minaccia la società circostante.

Il gioco è ambientato nel 1988, in una Tokyo luccicante e dai suggestivi toni elettronici. Questa città è il luogo del “Dragone di Dojima”, associazione malavitosa giapponese molto pericolosa. Yakuza 0 parlerà della genesi del protagonista della serie Kazuma Kiryu dalla sua ascesa tra le trafile della Yakuza nelle varie bande criminali ai piani più alti della malavita giapponese.

Per la prima volta i fan della serie hanno l’opportunità unica di entrare nell’azione della storia del gioco con il personaggio Goro Majima. Yakuza 0 inoltre è caratterizzato da uno stile di combattimento unico e da una grande interattività con l’ambiente circostante. I giocatori saranno incaricati di completare varie missioni ed incarichi quali per esempio battere nemici scomodi.

In conclusione Yakuza 0 è un progetto molto ambizioso. Al momento sono presenti solo poche immagini su internet e la veste grafica sembra molto spettacolare e realistica. La Sega è molto decisa a mantenere alto il suo nome nel mercato videoludico e Yakuza 0 sembra il titolo perfetto per dimostrare che ancora sono i numeri uno in quanto allo sviluppo di giochi d’avventura e azione.



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: