Yahoo sfida Facebook

Yahoo sfida Facebook e prepara l’acquisizione di Snapchat, almeno questo secondo le indiscrezioni raccolte dal Wall Street Journal, che parla di una cifra vicino ai 12 miliardi di dollari per completare l’affare.

Il settore dei servizi di messaggistica istantanea non conosce crisi o flessioni come da tempo ha capito Mark Zuckerberg, che lo scorso anno si è aggiudicato per la cifra faraonica di 19 miliardi di dollari il re del settore WhatsApp, oltre a disporre del servizio di messaggista istantaneo Facebook Messenger ed ora anche altri colossi sembrano pronti ad enormi investimenti nel settore e tra questi nomi troviamo anche Yahoo!.

Yahoo! e l’ottimo investimento di Alibaba

Lo scorso anno Yahoo! fece una scommessa, investendo 1 miliardo di dollari nel colosso cinese dell’e-commerce Alibaba, per ricevare un guadagno di ben 9.1 miliardi di dollari in un solo anno, che hanno permettesso al colosso americano di disporre della sufficiente liquidità per investire in nuove e si spera altrettanto fortunata startup, tra le quali da oggi è possibile annoverare Snapchat.

Yahoo! e Snapchat

Yahoo! ha deciso quindi che dopo il flop del proprio servizio di messaggistica istantanea Yahoo! Messenger, fosse il caso di provare l’acquisizione di un servizio già presente sul mercato e la scelta sarebbe ricaduta proprio su Snapachat, una delle applicazioni per smartphone Apple e Android tra le più utilizzate tra i teenager e che si differenzia dai principali concorrenti per la particolarità del servizio ‘usa e getta’: il servizio consente di inviare le foto ad amici solo per un certo numero di secondi e poi la visibilità viene annullata.

Secondo il Wall Street Journal, Yahoo! avrebbe deciso di investire una cifra vicina i 12 miliardi di dollari per acquisire Snapchat nella speranza che l’operazione possa dare il via ad una ripresa economica dopo l’ultimo trimestre non proprio brillante con un fatturato complessivo è di 1,08 miliardi di dollari con un calo del 4% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno e nonostante il buon affare Alibaba.

Snapchat ed il grande rifiuto a Facebook

Nel 2013 Snapchat entro anche nelle mire espansionistiche di Zuckerberg che tento di acquisire, per poi integrare in Facebook, Snapchat offrendo una cifra vicina ai 4 miliardi di dollari, ma considerata troppo bassa dai vertici dell’azienda Bobby Murphy ed Evan Spiegel e rimandata al mittente, ma che difficilmente ora potranno però rifiutare l’offerta avanzata da Yahoo!

WhatsApp vs Snapchat

Ovviamente come anticipato, stiamo parlando di indiscrezioni e nulla è stato ufficialmente confermato ne da parte di Yahoo! ne da parte di Snapchat ma è chiaro che se l’affare andà in porto, Facebook con il suo Messenger cosi come WhatsApp dovranno rimboccarsi le maniche per tenere gli utenti alla larga dalle applicazioni che scaturiranno da questa importante acqusizione.

Rimanete con noi per ulteriori dettagli!