Yahoo Mail per Android iOS

Yahoo Mail per Android sta ricevendo in queste ore un nuovo aggiornamento software, confermando dunque la piena operatività dell’azienda nonostante il duro colpo inflitto in questi giorni da quel che possiamo certamente considerare come l’attacco hacker più grande di sempre. Gli sviluppatori hanno infatti deciso di render ancor più funzionale e completa l’applicazione di posta elettronica di Yahoo, in ossequio al supporto alle API per lettore di impronte digitali introdotte da Google inaugurate dal gigante di Mountain View in occasione del lancio degli attuali Nexus 5X e Nexus 6P (pronti adesso ad esser rimpiazzati dal nuovo e suggestivo corso Pixel).

L’ultimo aggiornamento di Yahoo Mail per Android consentirà pertanto agli utenti di inserire una impronta digitale od una password specifica per l’applicazione, al fine di accedere a cambiamenti inerenti l’account od all’app stessa. La funzionalità sarà chiaramente opzionale, oltre che subordinata alla necessaria presenza di uno smartphone Android dotato di lettore di impronte digitali (fattore quest’ultimo abbastanza in auge, invero). Tra le aggiunte ufficializzate di concerto con l’aggiornamento di cui trattasi spicca altresì quella relativa alle informazioni account, che potranno adesso esser modificate direttamente dall’applicazione invece che dal menù account contenuto all’interno delle impostazioni di Android.

Yahoo Mail per Android introduce inoltre una nuova funzione di anteprima che può mostrare alcuni link di pagine web e video multimediali della stessa applicazione, senza dunque dover essere costretti a chiudere l’app ed aprire il browser Internet o YouTube. Il nuovo aggiornamento software è già disponibile all’interno del Play Store ed è in fase di rilascio su tutti i dispositivi dotati del sistema operativo mobile di Google a mezzo OTA (Over The Air). Potete scaricare l’applicazione di posta elettronica di Yahoo a questo link.

via