Arrivano nuovi rumors su come sarà il nuovo Xperia Z4, top di gamma di casa Sony, secondo cui  avrà integrato un lettore d’impronte per tenere il passo della concorrenza.

Il Sony Xperia Z4, secondo indiscrezioni, sarà costituito interamente da un corpo in metallo, sostituendo il vetro nella parte posteriore, questo garantirà un minor spessore totale dello smartphone e la capacità di poter integrare una batteria più potente: sistema già noto nel nuovo Huawei P8 e iPhone 6.

Altra particolarità scelta per raggiungere la concorrenza, è il lettore d’impronte: la Sony ha deciso di integrarlo nel tasto di accensione, permettendo una maggiore comodità e velocità nel sbloccare lo smartphone, premendo solamente il tasto power e senza interagire con l’interfaccia stesso; soluzione molto particolare, ma allo stesso tempo molto pratica.

L’Xperia Z4 avrà un display da 5,2 pollici con risoluzione QHD, processore Qualcomm SnapDragon 810 octa-core 64Bit, 3 GB di memoria RAM, una fotocamera principale da 20.7 megapixel e, come già specificato in precedenza, una scocca interamente in metallo, garantendo anche una piacevole sensazione al tatto e una buona presa. Per la presentazione, la Sony ha pensato di anticiparne l’uscita di una settimana  rispetto ad un altro top di gamma di concorrenza, il G4;

Secondo la Sony,  l’Xperia Z4 non sarà l’unica novità smartphone presentata in IFA 2015 ma, secondo indiscrezioni, verrà  annunciato anche una nuova versione dell’attuale Xperia, lo  Z3 Neo; avrà caratteristiche inferiori all’attuale Z3 proprio come la versione Neo della Samsung, scelta fatta appositamente per permettere la vendita ad  un prezzo più accessibile: la presentazione dell’ Experia Z3 Neo, è prevista per il 20 Aprile.

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteGoogle Search migliora la presentazione delle URL nei risultati di ricerca
Prossimo articoloEcco il probabile LG G4 Stylus
  • Alessandro Zita

    Sempre con quel bel sistema operativo