Android N

Google e Sony hanno annunciato una nuova partnership che ha portato lo Xperia Z3 ad essere il primo smartphone non appartenente alla famiglia Nexus a ricevere Android N nella versione Developer Preview.

Dopo l’iniziativa di Sony di rilasciare continue versioni Beta di Marshmallow per diversi dispositivi della serie Xperia con conseguente felicità degli utenti e ricevendo in cambio importanti feedback per il rilascio di una versione stabile di nuovi firmware basati su Android 6.0, la casa giapponese si può fregiare così del titolo di prima compagnia riuscita a convincere Google a fornire una versione ufficiale Developer Preview di Android ad un dispositivo “non Nexus”, fornendo così in largo anticipo a sviluppatori di terze parti, una piattaforma sulla quale realizzare le proprie applicazioni.

Il nuovo Android N introduce interessanti novità rispetto all’attuale Android 6.0.1 Marshmallow tra le quali sicuramente le funzionalità multi-windows e la risposta rapida diretta nel pannello di notifica.

Come specificato da Sony, al momento gli unici modelli di Xperia Z3 attualmente supportati da Android N Dev. Preview sono quelli con codice D6603 e D6653 per i quali sarà sufficiente utilizzare il software per PC, Xperia Companion 1.1.24 ed il file FTF che troverete in fondo a questo articolo, dove sarà presente anche un link alla guida ufficiale per l’aggiornamento, realizzata da Sony.

Ovviamente in rete si è scatenato l’entusiasmo dei fan Sony ed in particolare dei proprietari di Xperia Z3, con molti utenti pronti a provare questa Dev. Preview di Android N, rilasciando diversi screenshot e feedback dai quale emerge che la ROM è già molto stabile e priva di particolari bug, con un’app per la gestione della fotocamera non troppo aggiornata e con qualche problema mentre, risultano già buoni split screen, multitasking e gestione della memoria.

VIA

CONDIVIDI