Xiaomi Mi 6C compare su GFXBench: Snapdragon 660 e tantissima memoria RAM

Il comparto hardware cede momentaneamente il passo al software. In attesa di Redmi Pro 2 e degli smartphone top di gamma di fine anno (tra cui Mi Note 3 e Mi MIX 2), Xiaomi sta perfezionando gli ultimi preparativi in vista del lancio della MIUI 9, attesa a fine mese nella sua preliminare e propedeutica closed beta. La compagnia cinese vuol aggiornare molti dei suoi recenti dispositivi attualmente presenti sul mercato, e in tal senso è inequivocabile il corposo elenco pubblicato in queste ultime ore, contenente ben 14 smartphone indiziati a ricevere Android 7.0 Nougat. Verosimilmente sarà questa la base d’appoggio sulla quale verterà la nuova MIUI 9.

L’elenco abbraccia vari frangenti di mercato, ad incominciare dagli apprezzati ed economici Redmi 4X e Redmi Note 4X: ma se quest’ultimo ha già ricevuto – sebbene in via beta – Android 7.0 Nougat, discorso diverso può farsi invece per il primo, ancora fermo al <<palo>> con a bordo Marshmallow 6.0.1. Discorso simile invece per Mi 5, Mi 5S, Mi 5S Plus, Mi Note 2, Mi Max ed i più datati Mi 4C e Mi 4S, inseriti di diritto tra gli smartphone pronti a ricevere Nougat 7.0. I più recenti Mi 6, Mi Max 2 e Mi 5C possono invece fregiarsi out-of-box della più recente versione Nougat 7.1.1.

La lista non porta grosse novità, confermando di fatto le intenzioni originarie di Xiaomi, suffragate peraltro dalle mosse della stessa società cinese, che per gran parte dei sopra menzionati terminali ha già provveduto a rilasciare Android 7.0 Nougat sebbene in versione Global Beta o China Developer. A detta dei bene informati, i quattordici dispositivi dovrebbero ad ogni modo esser la base portante per la nuova MIUI 9 e delle novità ad esso relative. Per scoprire le novità salienti della prossima versione dell’interfaccia Xiaomi dovremo però attendere fine luglio, occasione peraltro decisiva per scoprire anche l’elenco ufficiale di tutti gli smartphone Xiaomi supportati. Speriamo che la lista completa dei terminali aggiornati alla MIUI 9 possa esser ulteriore rispetto a tutti quelli menzionati espressamente in queste ultime ore.

CONDIVIDI
VIAGizMoChina