Xiaomi Redmi Note 4X

Xiaomi è un’azienda che, nel periodo, si è resa molto attiva nel rilascio di nuove soluzioni da destinare al settore mobile smartphone. Lo abbiamo visto con Mi Note 2 e Mi Mix, e ce lo conferma anche attraverso una notizia che vuole l’imminente arrivo sul mercato di un presunto Xiaomi Redmi Note 4X, una novità che giunge a breve distanza dall’annuncio delle nuove colorazioni Black e Blu della versione Redmi Note 4 originale.

Si tratterebbe di una variante del tutto inedita e, secondo quanto riferito dalle fonti, nettamente più performante rispetto alla generazione precedente. Caratterizzato, infatti, da un microprocessore Qualcomm Snapdragon 653, il device in oggetto prenderà le distanze da un MediaTek Helio X20 MT6797 dalle caratteristiche non più al top.
Xiaomi Redmi Note 4X dovrebbe inoltre essere fornito di almeno 64Gb di memoria interna e 4GB di memoria RAM di sistema. Decisamente un passo in avanti rispetto alle duplici soluzioni del modello originario, che offriva il formato da 2 GB di RAM (con 16 di storage) oppure da 3 GB di RAM (con in questo caso uno storage da 64 GB).

Al momento non sono stati rilasciati ulteriori dettagli in merito a questo ipotetico rilascio. Vi aggiorneremo non appena possibile. Nel frattempo, facci sapere che ne pensi degli smartphone della software house cinese.

VIA

CONDIVIDI
Articolo precedenteBoom di Amazon, 1 miliardo di pacchi spediti per le feste
Prossimo articoloSquare Enix rilascia la demo del suo nuovo RPG, NieR: Automata