L’azienda Xiaomi ha appena avviato la distribuzione di un nuovo aggiornamento software per il suo Redmi Note 3, portando il device alla versione MIUI 8.1.1 global edition su base Android Marshmallow 6.0.1.

Xiaomi Redmi Note 3 è un smartphone Android dotato di schermo da 5.5 pollici con una risoluzione di 1920×1080 pixel, modulo LTE 4G, una RAM di 3Gb, un Chipset MediaTek Helio X10 MT6795 Cortex-A53 e una fotocamera da 13 megapixel.

L’aggiornamento a Marshmallow per il Redmi Note 3 è rimasto in fase di sviluppo praticamente da quando il dispositivo della casa cinese è uscito sul mercato. Nel web, infatti, era disponibile da mesi una versione beta per coloro che erano disposti a provare il nuovo update.

La versione stabile dell’aggiornamento arriva molto tardi al suo rollout, al punto in cui gli altri dispositivi MIUI stanno per ricevere l’aggiornamento all’ultima versione di Android, la 7.0 Nougat.

In ogni caso, si consiglia ai possessori del Redmi Note 3 di controllare l’aggiornamento OTA del peso di 1,3 GB, che introdurrà le patch di sicurezza di novembre e numerosi miglioramenti aggiuntivi dati dalla versione 6.0.1 del sistema operativo di Google.

Xiaomi Redmi Note 3 è disponibile anche in Italia presso tutti i punti vendita MediaWorld.