Tra le tante case produttrici che ci sono in circolazione, una di quelle che sta crescendo di più in queste ultimi mesi è senza ombra di dubbio Xiaomi, per tutti coloro che ancora non ne fossero a conoscenza, l’ azienda ha da qualche settimana investito un bel po’ di denaro nel chip-maker cinese Leadcore e i primi risultati di questa collaborazione non tarderanno ad arrivare: il produttore ha tutta l’ intenzione di lanciare un dispositivo low-cost sul mercato con tanto di soc Leadcore prima delle feste natalizie.

Xiaomi

Xiaomi molto presto potrebbe lanciare sul mercato un telefono da 50 euro con SoC Leadcore

Entrando più nel dettaglio, lo smartphone potrebbe utilizzare dalla sua il seguente chipset: Leadcore LC1860, che avrà dalla sua la bellezza di sei core targati Cortex-A7 e che agirà ad una frequenza pari a 2Ghz, GPU Mali T628. Spostando la nostra attenzione sullo schermo, troviamo una risoluzione QHD, possibilità di registrare filmati a 1080p e 60 fps e connettività LTE, 3G e GSM.

Le caratteristiche tecniche di un probabile nuove smartphone di Xiaomi da soli 50 euro

Le altre caratteristiche tecniche prevedono una ram da 1GB, una risoluzione di schermo pari a 720p, piattaforma Android aggiornata all’ ultima versione KitKat 4.4. La caratteristica che colpisce di più di questo prodotto è il suo costo: soli 399 Yuan, se converti siamo intorno ai 50 euro.