Xiaomi mi6

Anche durante la vigilia di Natale continuano a trapelare notizie ed indiscrezioni sul mondo hi-tech e così mentre ci si appresta alla lunga serata di festa, arrivano interessanti novità sul prossimo Xiaomi Mi6 che se confermate potrebbero candidare il dispositivo cinese al titolo di miglior smartphone 2017, battendo concorrenti del calibro di Samsung, Apple e Huawei.

Proprio alcune ore fa infatti, attraverso Weibo, la conosciuta insider KJuma ha svelato importanti caratteristiche tecniche del nuovo Xiaomi Mi6 che sarebbe secondo quanto dichiarato, dotato di un SoC Snapdragon 835 di Qualcomm e ben 6 GB di RAM, ma non solo.

Xiaomi Mi6

Infatti entrando nel dettaglio, KJuma afferma che lo Xiaomi Mi6 avrà oltre al  SoC Qualcomm Snapdragon 835 e 6 GB di RAM LPDDR4, anche 64 GB di memoria interna di tipo UFS 2.1, un display da 5.2 pollici dual edge in stile Galaxy S7 edge, sensore di impronte digitali, una batteria da ben 4.000 mAh con sistema di ricarica Quick Charge 4.0, fotocamera principale doppia da 20 megapixel con sensore Sony IMX398 ed Android 7.1 Nougat con interfaccia MIUI 8 e successivamente 9  a bordo.

Ma lo Xiaomi Mi6 non sarà solo prestazioni e caratteristiche da top di gamma e per questo la casa cinese avrebbe scelto di utilizzare una scocca completamente realizzata in ceramica e di sicuro effetto per l’occhio ed il tatto. Come se non bastasse colpire i futuri clienti con prestazioni e colpo d’occhio unico, anche il portafogli sarà felice visto che da quanto emerso, lo Xiaomi Mi6 potrebbe arrivare sul mercato a marzo ad un prezzo di circa 2.499 Yuan, al cambio attuale circa 345 euro, per un rapporto qualità/prezzo difficilmente avvicinabile dai diretti concorrenti e che potrebbero davvero voler dire, per la prima volta, che il miglior smartphone 2017 arriverà dalla Cina.

Rimanete con noi per maggiori dettagli ed informazioni su questo interessanti Xiaomi Mi6.

CONDIVIDI
Articolo precedenteXiaomi Piston Fresh, nuovi auricolari a meno di 4€
Prossimo articoloPlaystation 4 e PlayStation VR, disponibili in anticipo gli sconti di gennaio