Xiaomi Mi6 Plus

Indiziato più volte alla presentazione di concerto con la variante tradizionale dotata di display da 5.1 pollici, Xiaomi Mi6 Plus sembra esser sparito dai radar del web, spegnendo di fatto gli auspici di tutti coloro i quali avevano già messo in preventivo il possibile acquisto del modello più grande (oltre che maggiormente costoso ma dotato di batteria ancor più capiente) del primo top di gamma 2017 del produttore cinese. Non sappiamo ancora quali siano le intenzioni di Xiaomi – di certo vi è soltanto l’ufficialità di Mi MIX 2, atteso al debutto entro la fine dell’anno in corso – e se il modello Plus, più volte chiacchierato dalle indiscrezioni del web e certificato dalle piattaforme benchmark di riferimento, sia stato nel frattempo cestinato per un non ancora precisato motivo.

Eppure il sentore che Xiaomi Mi6 Plus possa far capolino sul mercato resta sempre forte, e in tal senso sembra confermare una immagine leaked che immortalerebbe la cover posteriore dello smartphone posta a stretto gomito con l’attuale dispositivo da 5.1 pollici. Il design è pressoché identico, con la doppia curvatura laterale posteriore – al fine di migliorare il grip – ed i due sensori fotografici incastonati nella parte alta del terminale. Segno inequivocabile che l’oggetto dell’indiscrezione odierna si riferisce proprio al modello Plus di Xiaomi Mi6. Le uniche differenze di rilievo, come anticipato più volte nel corso dei mesi precedenti, dovrebbero far leva soltanto sulla dimensione del display (da 5.7 pollici, ancora a risoluzione Full HD) e della batteria (da ben 4.500mAh), oltre che degli ingombri generali ed esteriori. Per il resto nessuno scostamento di scheda tecnica, sorretta dalla presenza del processore Snapdragon 835 di Qualcomm, 6 gigabyte di memoria RAM, storage di tipo UFS 2.1, Bluetooth 5.0 e doppia fotocamera con apertura focale da f/1.8.

Non sappiamo se Xiaomi Mi6 Plus sia stato nel frattempo cancellato (in luogo di Mi Note 3, come ventilato da qualcuno), ma l’immagine odierna conferma quanto meno la sua esistenza. Sperando che il produttore cinese possa ufficializzare da qui in avanti l’approdo sul mercato della versione più grande del suo primo top di gamma del 2017.

VIAGSMArena
CONDIVIDI
Articolo precedenteHonor 9, realizzazione impeccabile ma tantissimi adesivi per l’assemblaggio evidenziati dal teardown
Prossimo articoloApple con iPad Pro ha copiato Surface Pro, Microsoft ne è convinta