Xiaomi Mi Note 2

Xiaomi Mi Note 2, il prossimo flagship del produttore cinese, probabilmente verrà distribuito a partire dal 14 settembre prossimo. Secondo le ultime indiscrezioni sarebbero ben due le varianti in cui verrà commercializzato. Una delle novità più interessanti di questo nuovo prodotto cinese riguarda il display che, salvo sorprese dell’ultimo minuto, dovrebbe assomigliare molto allo schermo del nuovo Galaxy S7 edge di Samsung. Questo schermo dual-edge avrà misure piuttosto generose (si vocifera che raggiungerà i 5.7 pollici) e potrebbe avere una risoluzione piuttosto alta, forse 2K.

Il nuovo Xiomi Mi Note 2 sarà un vero e proprio concentrato di potenza

Secondo altre indiscrezioni il nuovo device di Xiaomi verrà commercializzato in una versione base avente il chip Snapdragon 820 di Qualcomm e ben 4 GB di RAM. Su questa versione del nuovo Xiaomi Mi Note 2 sarà possibile usufruire di ben 32 GB di spazio di archiviazione interna. Con molta probabilità non sarà possibile espandere ulteriormente lo storage interno con la microSD. Una seconda versione, molto più potente, verrà commercializzata con il chip Snapdragon 821 e 6 GB di RAM. Questa versione, invece, avrà a disposizione ben 128 GB di storage interno. Ovviamente anche in questa versione non sarà possibile incrementare lo spazio di archiviazione interna con la microSD. Ma i 128 GB saranno più che sufficienti.

Via