Xiaomi Mi MIX 2 si ispirerà a Samsung Galaxy S8, il top gamma coreano è troppo bello

Xiaomi Mi MIX 2 ha finalmente una data. Non il cinque settembre – che per inciso farà da contraltare ad un nuovo smartphone Xiaomi, forse impreziosito dalla presenza di Android One – bensì sei giorni più tardi. Ad un tiro di schioppo dal lancio dell’attesissimo iPhone 8, in serbo da Apple per il dodici settembre. La contrapposizione tra Xiaomi ed il gigante di Cupertino è insomma già bella e servita, in attesa degli annunci che invereranno le rispettive strategie in chiave rigorosamente mobile. In ogni caso, l’elemento riunificante sarà uno ed uno solo: la presenza pressoché ingente di display, che si tradurrà in soldoni in uno smartphone senza cornici. Da un lato corroborato dal sistema operativo Android e dall’altro mosso secondo i paradigmi di iOS.

La notizia è arrivata direttamente dal sito web cinese Weibo, là dove Xiaomi ha divulgato in pompa magna un poster ufficiale inerente il suo nuovo Xiaomi Mi MIX 2. O, come si evince dalla stessa immagine, lo smartphone 2.0. Una evoluzione insomma degna di nota per un prodotto che si preannuncia esser bellissimo, di sicuro impatto ed impreziosito da tutti gli accorgimenti più in voga appartenenti ai principali smartphone top di gamma del 2017.

Xiaomi Mi MIX 2 è d’altronde apparso in queste ultime settimane presso il noto portale benchmark GFXBench, che ne ha parametrato non soltanto la <<forza bruta>> ma anche e soprattutto le principali componentistiche tecniche. L’elenco conferma infatti la presenza del processore Snapdragon 835, in coppia con 6 GB di RAM, almeno 128 gigabyte di storage e Android 7.1.1 Nougat plasmato ad-hoc secondo i dettami dell’apprezzata interfaccia proprietaria MIUI 9.

Xiaomi Mi MIX 2 vanterà altresì un enorme schermo di tipo AMOLED da 6,4 pollici con una risoluzione di 2540 x 1440 pixel, mettendo in mostra una fotocamera principale in configurazione doppia e supporto per il riconoscimento del viso 3D. Insomma, la sfida ad iPhone 8 è già lanciata: Mi MIX 2 arriverà l’undici settembre.

VIAPhoneArena
CONDIVIDI
Articolo precedenteNeanche la Polizia di NY si fida più di Windows Phone e passa ad iPhone
Prossimo articoloOUKITEL annuncia una vendita lampo su Gearbest su 10 diversi smartphone