Xiaomi Mi Mix 2S potrebbe somigliare ad iPhone X

Xiaomi Mi Mix 2S potrebbe somigliare ad iPhone X

Il prossimo Xiaomi Mi Mix 2S potrebbe essere l’ennesimo tentativo dell’azienda cinese di copiare il colosso di Cupertino. Il primo Mi Mix presentato lo scorso anno è stato particolarmente differente rispetto ai soliti smartphone della società. Il dispositivo, inoltre, è stato anche molto nominato in tutto il mondo per essere stato uno tra i primi border-less di fascia alta.

A distanza di un anno, però, i telefono con cornici sottili sono diventati di uso comune per le società produttrici ed Apple ha guadagnato tutta l’attenzione con il nuovo iPhone X arrivato sul mercato nell’ultima settimana.

L’azienda cinese ha da poco presentato ufficialmente Xiaomi Mi Mix 2, design simile al modello 2016 ma con alcune rivisitazioni ed aggiustamenti. Nonostante sia passato così poco tempo, sembra però che la società sia già al lavoro sul successore Xiaomi Mi Mix 2S mostrato in alcune presunte fotografie reali trapelate su Weibo nelle ultime ore.

Viene mostrato uno smartphone con un design misto tra l’attuale Mi Mix 2 ed iPhone X, impossibile infatti non notare il grande ritaglio sul bordo superiore del display molto simile a quello del top di gamma Apple.

Nel caso di iPhone X lo spazio occupato è giustificato dalla presenza di diversi sensori che permettono il funzionamento del tanto discusso Face ID. Per Xiaomi Mi Mix 2S, invece, questo ritaglio del display sembra contenere semplicemente la capsula auricolare, fotocamera frontale, sensore di luminosità ambientale e prossimità.

fronte Xiaomi Mi Mix 2SCi teniamo a precisare che le immagini arrivano da una fonte non pienamente attendibile, quindi vi è sempre la possibilità che le immagini mostrate siano un falso. Non ci resta che attendere e scoprire se Xiaomi ha nuovamente intenzione di prendere spunto dall’azienda concorrente.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: