Sulla popolare piattaforma di benchmark Geekbench è apparso Xiaomi Mi A1, prossimo smartphone Android One del produttore cinese.

In attesa che Xiaomi sveli la nuova linea di smartphone il prossimo 5 settembre a New Delhi, su Geekbench, noto sito di benchmark, è stato aggiunto nel database il futuro Xiaomi Mi A1. Come già sappiamo, il dispositivo sarà il prossimo smartphone Android One dell’azienda cinese che potrebbe essere dotato della doppia fotocamera di Xiaomi Mi 5X.

Stando alla scheda della famosa piattaforma, il chipset del device ha il numero di modello MSM8953, che è il codice numerico utilizzato da Qualcomm per il suo famoso processore di fascia media, lo Snapdragon 625. Questo chipset è composto da una CPU ARM Cortex A53 a 64 bit con clock a 2.0 GHz e da una GPU Adreno 506.

Xiaomi Mi A1 - GeekbenchNei test effettuati lo smartphone ha ottenuto 852 punti nel test single-core, mentre nel test multi-core ha ricevuto un punteggio di 3.837 punti. Come potete notare il punteggio ottenuto nel test single-core dal dispositivo è più o meno uguale ad altri test di smartphone dotati di uno Snapdragon 625, come il Moto G5 Plus e lo Xiaomi Redmi Note 4X.

Secondo quanto riportato, Xiaomi Mi A1 sarà caratterizzato da 4GB di RAM e Android 7.1.2 Nougat come sistema operativo. Le restanti specifiche tecniche dovrebbero includere un display Full HD da 5.5”, una batteria da 3.080 mAh, 32GB di memoria interna e una doppia fotocamera posteriore da 12 megapixel. Per quanto riguarda la disponibilità e il prezzo di questo smartphone, dovremo aspettare l’ufficialità che dovrebbe arrivare a breve.

Fonte

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteAssoluta anteprima per l’offerta passa a Tim più calda dell’estate: svolta dal 2 settembre
Prossimo articoloEcco DeepL, il traduttore che sfida Google e Microsoft