Xiaomi Mi 5S

Xiaomi Mi 5 è stato uno dei terminali più attesi da un po’ di tempo a questa parte; dopo un paio d’anni dall’annuncio del predecessore Mi 4 ha finalmente catturato l’attenzione dei media e soddisfatto le aspettative degli affezionati durante il Mobile World Congress 2016, evento in cui è stato lanciato.

Xiaomi Mi 5

Xiaomi Mi 5 è a tutti gli effetti uno dei top di gamma del 2016 in grado di reggere il confronto con terminali di fascia alta che costano molto di più. Il terminale presenta una serie di specifiche da vero top di gamma, ma non è stato il solo a fare il suo ingresso sul mercato. Affianco al nuovo flagship del colosso cinese, è stato presentato anche Xiaomi Mi 4s, un dispositivo di fascia inferiore, ma decisamente soddisfacente considerando le sue specifiche ed il rapporto qualità-prezzo. Proprio Xiaomi Mi 4S è più di un semplice device di fascia media, con un display da 5 pollici e risoluzione Full HD, SoC Qualcomm Snapdragon 808, 3GB di RAM, 64 GB di storage ed una fotocamera posteriore da 13 megapixel.

Da poco sono emerse notizie da una versione polacca del sito web ufficiale Xiaomi, fornendo la prova che la società cinese sta lavorando sul diffondere i propri prodotti sul mercato internazionale, in modo da competere direttamente con i produttori di smartphone più grandi sul mercato. Il sito in variante polacca potrebbe essere il primo passo per il colosso cinese di intraprendere proprio questa strada.

Infine, ricordiamo che Xiaomi Mi 5 arriverà in diverse varianti sul mercato e sembra che tutte arriveranno sul mercato polacco e nei negozi fisici tra non molto tempo. Attendiamo dunque di capire i risvolti di questa vicenda anche in altri paesi europei.

CONDIVIDI
Articolo precedenteL’aggiornamento Android di marzo al via e BlackBerry batte i Nexus
Prossimo articoloSamsung Gear S2 riceve la modalità aereo dal nuovo update