Xiaomi Mi 5 in un test di resistenza estremo: il video

Ormai i test di resistenza sono un rito di passaggio a cui nessun dispositivo top di gamma riesce a scampare. Proprio per questa ragione vediamo che JerryRigEverything (famoso youtuber) si è divertito a torturare il nuovo dispositivo Xiaomi Mi 5: come se la sarà cavata? Tutto procede bene sino a che Xiaomi Mi 5 non si trova a dover far fronte al bend test; i risultati sono simili a quelli riscontrati con il Nexus 6P.

La scocca di questo terminale presenta una fragilità estrema tanto che JerryRigEverything giustifica questo risultato asserendo che Xiaomi non abbia applicato uno strato di alluminio massiccio sulla back cover. Per quanto riguarda gli altri test diciamo che si è soddisfatti vista la presenza di un display massiccio e di una fotocamera altrettanto resistente. Ancora una volta si è vista la fragilità della scocca che si è subito graffiata incidendo con un semplice taglierino.

Ricordiamo che Xiaomi Mi 5 dispone di un display da 5 pollici con risoluzione da 1920 x 1080 pixel, processore quad core con clock a 2.2 GHz, supporto dua sim, Connessione 4G LTE, GPS, registrazione video 4K, sistema operativo Android 6.0, Fotocamera principale da 16 Megapixel, memoria interna da 64 GB, RAM da 3 GB, sensori, WiFi, Bluetooth e una batteria da 3000 mAh. Nel caso in cui foste interessanti allo Xiaomi Mi 5 Exclusive Edition potrete vedere la sua scheda tecnica a questo indirizzo.