Xiaomi Mi5

Al Mobile World Congress di quest’anno è stato presentato Xiaomi Mi 5 Pro, la variante top del nuovo dispositivo di punta del colosso cinese. Durante la fiera tecnologica tenutasi a Barcellona, sono state presentate tre varianti del terminale di cui soltanto due disponibili alla vendita, al momento: per la precisione, la variante con 3 GB di memoria RAM e 32 GB di storage oppure quella da 64 GB di storage.

Xiaomi Mi 5 Pro

In sintesi, l’unica variante non disponibile all’acquisto è quella di Xiaomi Mi 5 Pro, disponibile nel taglio da 4 GB di memoria RAM e 128 GB si storage. Per coloro interessati ad acquistare proprio questa variante, ecco una buona notizia: il dispositivo sarà disponibile all’acquisto in Cina il prossimo 6 Aprile, in concomitanza con la presentazione di Huawei P9 e Meizu M3 Note.

Per quanto concerne la disponibilità di Xiaomi Mi 5 Pro sul mercato internazionale, il vicepresidente di Xiaomi, Hugo Barra, ha annunciato che il terminale sarà disponibile unicamente nei mercati principali della compagnia. Detto ciò, l’unico modo per ottenere la variante pro del nuovo flagship del colosso cinese risulta proprio importarne uno dalla Cina.

Non abbiamo ancora notizie sulla vendita in Europa di Xiaomi Mi 5 Pro nel futuro, dunque restiamo in attesa di avere maggiori informazioni sulla vendita e sui mercati raggiunti da questa variante.

CONDIVIDI