xiaomi mi 5

L’attesissimo Xiaomi Mi 5 la cui presentazione è stata fissata per il prossimo 24 febbraio, continua a catturare l’attenzione degli appassionati di smartphone cinesi e non soli, grazie anche ai tanti rumors lasciati trapelare dall’azienda sulle possibile caratteristiche tecniche del dispositivo o meglio ancora, dei dispositivi, che potrebbero essere addirittura 4, secondo le ultime indiscrezioni odierne.

Se infatti fino a pochi giorni fa sembrava quasi certo che sarebbero state presentate due versioni di Xiaomi Mi 5, le indiscrezioni appena trapelate rivelano che le varianti potranno essere addirittura quattro e si differenzieranno per le caratteristiche tecniche, mentre i materiali costruttivi non dovrebbero variare.

Secondo quanto emerso, verranno presentati due Xiaomi Mi 5 “Premium” con scocca in metallo,  4 GB di RAM, display curvo 2.5D e risoluzione QHD, che si differenzieranno per il quantitativo della memoria interna installata:  32 GB o 64 GB.

xiaomi mi 5

Le due versioni “standard” di Xiaomi Mi 5 avranno invece un display tradizionale, 3 GB di RAM per la versione da 32 GB e 4 GB di RAM per la versione da 64 GB.

Comune a tutte e quattro le versioni dovrebbe essere il processore Qualcomm Snapdragon 820, la fotocamera principale da 16 megapixel con laser autofocus, quella anteriore da 8 megapixel, la batteria da 3.600 mAh, il sistema operativo Android 6.0 Marshmallow e l’immancabile interfaccia utente MIUI 7.

Sempre la fonte che ha rilevato la possibile presenza di questi quattro modelli ha voluto svelare i loro prezzi che partiranno da una base di 310 euro per la versione standard con 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna, passando alle 365 euro necessarie per la variante con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. I modelli “Premium” di Xiaomi Mi 5 partiranno invece da 393 euro per la versione 32 GB per arrivare alle 435 euro richieste per il top di gamma con 64 GB di memoria interna a bordo.

Attendiamo il prossimo mese per sapere se tutte le indiscrezioni saranno confermate e se il nuovo Xiaomi Mi 5 arriverà realmente in queste quattro varianti.

VIA

CONDIVIDI
Articolo precedenteSamsung Galaxy S5: un altro smartphone si aggiorna ad Android 6.0.1 Marshmallow
Prossimo articoloZopo Speed 8: svelate nuove specifiche tecniche in attesa del MWC 2016