Xiaomi Mi 6C compare su GFXBench: Snapdragon 660 e tantissima memoria RAM

Xiaomi è una delle case cinesi più famose al mondo e sebbene i suoi prodotti non siano disponibili in tutti i mercati è di certo tra le aziende più rinomate. Dispositivi semplici, belli, qualitativamente ottimi ed economici, ecco la filosofia che ha portato rapidamente l’azienda a una rapida ascesa. Entro i prossimi 3 anni è prevista una ulteriore espansione anche in altri mercati.

Entro 3 anni previsti 2000 nuovi Xiaomi Store

La casa cinese ha infatti in mente di aprire entro i prossimi 3 anni 2000 nuovi store in tutto il mondo. Questo significa quindi che con ogni probabilità potremo ufficialmente vedere anche nel nostro mercato i nuovi dispositivi della compagnia. Secondo le parole di Wang Xiang, vicepresidente senior della casa, l’obiettivo di Xiaomi è quello di diventare il maggior produttore di apparecchiature digitali al mondo.

È ormai diverso tempo che anche noi italiani chiediamo a gran voce a Xiaomi di approdare nel Bel Paese. I nostri desideri potrebbero quindi essere esauditi da qui a tre anni. Certamente con le tasse italiane i prodotti lieviteranno notevolmente di prezzo rispetto agli acquisti per vie terze. Noi però siamo fiduciosi ed auguriamo all’azienda ogni bene. Noi siamo sempre qui che attendiamo, in ogni caso, qualsiasi cosa accada.

FONTEAndroidHeadlines
CONDIVIDI
Articolo precedenteChe bocciatura per la passa a Tim mobile da Vodafone del 13 luglio: offerta oltre i 10 euro
Prossimo articoloMediaworld X Days, tante offerte da prendere al volo, solo online