Xiaomi annuncia il suo notebook da gaming: tutti i dettagli

Xiaomi annuncia il suo notebook da gaming: tutti i dettagli

Non soltanto Mi MIX2S, ma anche e soprattutto un nuovo notebook da gaming, settore che evidentemente Xiaomi vuol aggredire senza troppi indugi durante il corso delle prossime settimane. Il produttore cinese ha infatti cercato di condensare un prodotto elegante ma impreziosito con tutte le prerogative tipiche dei portatili che strizzano l’occhio ai videogiocatori. Il biglietto da visita è infatti offerto dal contenuto spessore della fusoliera (appena 20,9 millimetri) realizzata in metallo, che fa del notebook di Xiaomi tra le soluzioni più sottili in circolazione se si tiene conto che abbiamo a che fare con un prodotto da gioco. Certo, il peso è di 2,7 kg ma la tastiera è retroilluminata e impreziosita da cinque tasti di gioco programmabili, così da rendere l’esperienza ancora più confortevole.

L’elemento distintivo è un pannello da 15.6 pollici con cornici sottili: il display ha un’ampia gamma di colori NTSC al 72% e angolo di visione di 178 gradi che, accoppiato ad un sonoro ragguardevole – in ossequio da due altoparlanti da tre watt che supportano la prima versione del Dolby Panorama Sound – è pronto a metter in mostra un comparto multimediale invidiabile, anche in relazione a quel che sarà il prezzo di listino.

Non soltanto estetica, ad ogni modo, dal momento che il nuovo notebook da gaming di Xiaomi accoglie “sotto il cofano” un processore Intel Core i5 o i7 – a seconda della versione scelta – accoppiato opportunamente con le schede grafiche GeForce GTX1050Ti / GTX1060 e 8 o 16 gigabyte di memoria RAM con disco SSD da 256 gigabyte + un terabyte di disco rigido meccanico. Da non sottovalutare è il lavoro messo a punto dal produttore cinese per quanto concerne il sistema di ventilazione: l’area di dissipazione del calore è infatti aumentata del 50%, mentre grazie all’acciaio inossidabile utilizzato nella griglia c’è un incremento del tasso di apertura pari al 46%.

Completa è anche la dotazione di porte, visto che il notebook da gaming di Xiaomi è contornato da 4 porte USB 3.0, una USB Type-C, una Gigabit Ethernet e un’interfaccia HDMI. I prezzi di listini sono sicuramente importanti – si parte da 955 dollari per la versione con processore i5 sino ad arrivare a 1432 dollari per quella più completa con processore i7, 16 gigabyte di memoria RAM e GTX1060 – anche se senz’altro inferiori rispetto alla media.

FONTE: GizChina

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: