Xbox Scorpio

La neonata PlayStation 4 Pro di Sony e la prossima Xbox Scorpio targata Microsoft sono sicuramente il futuro del mondo dei videogiochi in compagnia dell’immancabile PC ma anche la dimostrazione di come lo sviluppo per le console next-gen possa prendere strade nettamente differenti, con la console Sony che ha adottato un approccio relativamente conservatore e Microsoft pronta a rivoluzionare quanto fatto con Xbox One.

Proprio sulla nuova Xbox Scorpio e sulle differenze con PS4, in occasione di un intervista, si è espresso Mark Williams, direttore tecnico di VooFoo Studios, casa sviluppatrice di Mantis Burn Racing, che ha dichiarato quanto segue:

“E’ generalmente più difficile ottenere i 60fps su Xbox One rispetto alla PS4, quindi la Scorpio sarà un cambiamento molto gradito. Devo ancora vedere le differenze nelle funzionalità della GPU della Scorpio, quindi resta da capire quanta differenza ci sarà effettivamente, ma la Scorpio ha sicuramente un vantaggio significativo in termini di banda passante per quanto riguarda la memoria e questo porterà sicuramente ad avere giochi di maggiore qualità e più fedeli alla realtà. Dovremo garantire una parità dal punto di vista della funzionalità e del gameplay con le versioni Xbox One dei titolo in sviluppo ma potremmo spingerci molto più avanti per quanto riguarda la qualità visiva. Sarà come avere un gioco per PC per il quale acquistiamo una scheda grafica molto più potente che consente di impostare al massimo tutti i dettagli grafici – sarà lo stesso gioco, ma nettamente migliore rispetto a prima”.

Sicuramente interviste come queste non fanno che aumentare la curiosità da parte dei fan Microsoft ma anche di tutti gli amanti delle console da casa, con la speranza che la casa di Redmond rilasci presto nuove informazioni ufficiali a riguardo, fornendo magari presto la possibile data di arrivo sul mercato di questa attesissima console.

VIA

CONDIVIDI
Articolo precedenteI migliori Widget per Android – Novembre 2016
Prossimo articoloGoogle aggiorna GMail, YouTube, Pixel Launcher e Trips
  • Pingback: Xbox Scorpio, secondo Mark Williams consentirà di dire addio ai limiti della One - T66()