Xbox Scorpio e Assassin's Creed Origins, un matrimonio felice fatto di 4K e frame rate stabile

Il prossimo gioco Assassin’s Creed Origins è ormai sulla bocca di tutti, dovrebbe uscire il prossimo 27 ottobre e sarà tra i primissimi a regalare piena compatibilità con Xbox Scorpio. Il videogame sarà di certo annunciato alla conferenza E3 del publisher il prossimo 12 giugno, fino ad allora tutto ciò che andremo a riportare sarà trattato con il beneficio del dubbio, parliamo sempre di rumor non confermati.

Secondo nuove informazioni provenienti da esperti del settore il nuovo gioco della famosissima saga è in lavorazione per PC, PlayStation 4 e Xbox One, garantirà un livello di dettaglio e definizione altissimo su ogni piattaforma, ma fiore all’occhiello sarà la versione per la prossima ammiraglia Xbox Scorpio. Senza andare troppo sul personale la fonte ha confermato che questa versione sarà la migliore, anche meglio di quella PC, gira a 4K nativi ed offre un frame rate stabilissimo.

Da quanto Ubisoft ha ricevuto i kit di sviluppo di Xbox Scorpio ci sono volute pochissime settimane per effettuare il porting sulla macchina andando anche ad aggiungere livelli di dettaglio, filtri ed effetti per riuscire a sfruttare i 6 TeraFlops di potenza di cui è dotata. Appuntamento quindi al prossimo 12 giugno per seguire la conferenza insieme e conoscere quindi ufficialmente il nuovo Assassin’s Creed Origins.

FONTEGametsu
CONDIVIDI
Articolo precedenteOUCH! OnePlus 5 potrebbe decretare il ritorno del tanto odiato sistema di inviti
Prossimo articoloL’originale Samsung Galaxy J7 2015 potrebbe ricevere l’aggiornamento Android 7.0 Nougat presto