xbox one

In tempi molto recenti, la casa di Redmond ha annunciato che a partire dal 12 dicembre 2016 i titoli XBox One potranno essere giocati in streaming attraverso Oculus Rift. Una funzione inizialmente annunciata nel 2015 ed ora finalmente disponibile come da programma. Ormai, quindi, è solo questione di qualche settimana. Di fatto, perciò, gli utenti in possesso del visore dedicato alla Virtual Reality potranno usufruire dell’interessante funzione, accessibile tramite il semplice download della risorsa software dallo Store di Oculus. L’installazione, infatti, garantirà lo streaming tra Xbox One e il visore VR.

Viene da sé che i giochi Xbox One non saranno disponibili in Realtà Virtuale ma si potrà, invece, giocare a tutti i titoli disponibili per la console, compresi quelli di vecchia data che rientrano nelle liste di retro-compatibilità. Una funzione interessante, che denota l’impegno nel settore VR da parte di Microsoft in stretta collaborazione con il tema di Oculus che, nei prossimi mesi, consoliderà anche la sua partnership all’interno del progetto Scorpio.

Per concludere, inoltre, teniamo a ricordare ai lettori che in dicembre verranno presentate informazioni accessorie relative ai nuovi visori VR Microsoft annunciati nel corso dell’evento dello scorso 26 ottobre 2016, dove si è vista una decisa diminuzione del prezzo, il quale partirà stavolta da appena $299.

VIA