WWDC 2017

Ecco che al WWDC 2017 si parla dell’argomento più atteso degli ultimi mesi. iOS 11 viene ufficialmente presentato e porta in se novità su video, foto e Siri.

Con la nuova versione del sistema operativo riservato ai dispositivi mobili, iOS 11 si evolve graficamente e non solo.

Siri

iOS 11 basa le principali modifiche su un assistente del tutto rinnovato, Siri infatti cambia il modo di parlare e di interagire con l’utente. Adesso, infatti, la voce sarà disponibile sia in versione maschile che femminile e verrà caratterizzata da una pronuncia più naturale e piacevole da ascoltare. Arriva, inoltre, la traduzione istantanea che permette di chiedere direttamente il significato di una frase al vostro smartphone. Questa funzione, stranamente e con piacere, sarà subito disponibile anche in italiano oltre che in cinese, francese e tedesco. Siri diventa anche più intelligente, riuscendo a rispondere in modo migliore alle domande che gli vengono poste.

iMessage ed iCloud

Con la nuova versione del sistema, finalmente iMessage permetterà di sincronizzare i messaggi direttamente sul cloud così da non perdere più le vostre conversazioni. Lo spazio riservato a queste sarà di 10 GB e la priorità di salvataggio verrà data ai messaggi più recenti.

Apple PayInoltre, grazie ad Apple Pay, sarà possibile scambiare denaro velocemente con i vostri contatti attraverso l’utilizzo di un semplice link.

Foto e Video

Parlando di dettagli tecnici, con il nuovo sistema presentato durante questo #WWDC2017, viene introdotto il supporto a nuove codifiche multimediali. Per quanto riguarda i video arriva la codifica HEVC che migliora la compressione senza rinunciare alla qualità dei contenuti. Per quanto riguarda le foto, arriva la codifica HEIF che permette di risparmiare spazio senza rovinare il dettaglio delle immagini.

All’interno dell’applicazione Foto viene aggiunta una nuova funzione chiamata “Memorie” in cui verranno impressi gli eventi più importanti, automaticamente categorizzati proprio come avviene con altre applicazioni di vari produttori.

Migliora l’app Fotocamera, in cui viene introdotta una maggiore stabilizzazione. Aumenta la qualità degli scatti effettuati in condizione di scarsa luminosità, che permetteranno scatti migliori durante le ore serali. Infine, aumentano gli effetti da poter applicare agli scatti così da simulare una fotocamera “professionale“.

Arriva anche la funzione Foto dal Vivo, che permetterà di selezionare un singolo frame da un piccolo video per riuscire ad immortalare un’istante difficile da catturare in foto.

Interfaccia

Dal lato estetico cambiano alcuni dettagli, come l’arrivo della classica icona utilizzata da tanti altri smartphone per il segnale telefonico. Vengono ridisegnato il Control Center ed aggiunte nuove scorciatoie. Il Blocco Schermo viene unito al Centro Notifiche, che appare con uno swipe dal basso.

Viene ampliato il servizio Mappe di Apple, che adesso estende le sue planimetrie anche all’interno di location come centri commerciali ed aree di interesse.

La nuova versione di iOS è sarà disponibile in serata per gli sviluppatori e nel prossimo mese verrà rilasciata la beta pubblica. Attendiamo in autunno l’arrivo ufficiale. Continuate a seguirci per conoscere tutte le novità del #WWDC2017.

CONDIVIDI