smartwatch più venduto Apple Watch prima generazione, Apple estende la garanzia alla batteria

La conferenza di Apple, il WWDC 2017, è iniziata da poco. Dopo l’annuncio di Amazon Prime Video in arrivo sulle Apple TV, si passa velocemente a WatchOS 4, la nuova versione del sistema indossabile di casa. Esteticamente non cambia molto, viene sempre sfruttata al meglio l’interfaccia del dispositivo, mente sulla watch face adesso sono presenti delle notifiche interattive, che si interfacceranno con Siri, per aiutare l’utente durante la giornata.

Anche l’app che si occupa di tenere traccia dell’attività fisica dell’utente viene resa interattiva. L’indossatore ora verrà incoraggiato al raggiungimento degli obiettivi attraverso delle notifiche a comparsa sulla homepage. Migliora anche il monitoraggio dello sport, con l’arrivo di nuove funzioni che facilitano l’avvio delle sessioni e la registrazione dei vari parametri durante le attività in corso.

Durante l’allenamento, sarà inoltre facile cambiare traccia audio in ascolto attraverso un semplice swipe. Tutte le informazioni registrate durante le attività possono essere trasmesse tramite NFC con diverse attrezzature che si trovano in palestra. Apple, infatti, ha stretto degli accordi con alcune aziende che renderanno smart i propri attrezzi. Accordi al momento solo con compagnie americane.

#WWDC2017 - WatchOS 4Arrivano anche nuove watch faces caleidoscopiche, che verranno generate direttamente dall’utente ispirato da alcune proprie foto. Inoltre, anche i personaggi di Toy Story affiancheranno Minnie per gli utenti più nostalgici alle storie Disney. Il nuovo WatchOS 4 è disponibile da subito per gli sviluppatori.

CONDIVIDI
Articolo precedenteWWDC 2017 – Apple annuncia l’arrivo di Amazon Prime Video sulle Apple TV
Prossimo articoloWWDC 2017 – Apple annuncia High Sierra, in arrivo in autunno il nuovo sistema operativo macOS