Amazon Prime Video

L’apertura del WWDC 2017 di Apple, iniziato con qualche minuto di ritardo, non poteva che essere fatta da Tim Cook che, salendo brevemente sul palco, ha cominciato il discorso promettendo grandi novità. La prima di queste, da lui stesso annunciata, è l’arrivo di Amazon Prime Video su Apple TV. Il recente servizio di video streaming on demand, lanciato da Amazon stessa e gratuito per gli utenti abbonati a Prime, arriverà su tutti i dispositivi Apple che avranno la nuova app TV installata. Non sono conosciute le tempistiche, al momento lo stesso Cook ha indicato l’arrivo della novità con un “più avanti, quest’anno“, probabilmente per attendere anche ulteriori novità in relazione a tvOS. Tutto rimandato per ora, sopratutto per l’Italia dove ancora non si è vista nemmeno la nuova app TV.

Pace fatta dunque tra Amazon e Apple dopo i dissapori dei tempi scorsi quando Amazon aveva deciso di non mettere più in vendita le Apple TV vista la loro non compatibilità con il servizio Prime Video. Attendiamo sviluppi futuri.



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: