google

Secondo il Wall Street Journal, l’Antitrust Europea è pronta ad intervenire contro Google con una sanzione per abuso di posizione, che dovrebbe arrivare nelle prossime settimane.

Secondo le indiscrezioni del caso, l’istruttoria, iniziata nel 2010, dopo i tre tentativi di patteggiamento tra le parti, tra mille polemiche, sembra essere ormai destinata ad un epilogo sfavorevole per la società di Mountain View.

L’Autority avrebbe chiesto alle società che hanno denunciato Google per il suo monopolio, il permesso di poter pubblicare le informazioni inviate a Bruxelles confidenzialmente.

La sanzione, dopo quella comminata a Microsoft nel 2012 e condannata a pagare 1,7 miliardi di euro di multa, potrebbe essere di alto profilo in materia di antitrust, visto che potrebbe arrivare fino al 10% del fatturato totale – la speranza per Google è giungere ad un accordo tra le parti per cercare di sborsare il meno possibile.