apple watch nuovi accessori

Steve Wozniak, uno dei co-fondatori di Apple, ha criticato uno dei prodotti di punta della società di Cupertino: Apple Watch. Secondo Steve lo smartwatch di Apple si discosta troppo dallo spirito che fino ad ora ha contraddistinto la società che lui ha fondato insieme a Steve Jobs.

Steve Wozniak d’accordo con Apple in fatto di privacy, ma non per quanto riguarda Watch

Steve Wozniak, infatti, pensa che sia un dispositivo molto più vicino al mondo del lusso che al mondo della tecnologia. Una strada che secondo Steve si discosta troppo dalla vera mission di Apple. Comunque il co-fondatore della mela morsicata, apprezza le decisioni intraprese fino a questo momento dal CEO Tim Cook. Fra le decisioni più apprezzate da Wozniak c’è soprattutto quella di non mettere a rischio la privacy dei propri utenti. “Farlo sarebbe davvero molto rischioso”, ha detto.

Steve ha poi proseguito, dicendo: “Nel corso della mia vita, soltanto due volte ho scritto dei codici che si sarebbero potuti mutare in virus. Ho avuto i brividi. Per questo ho eliminato ogni parte del codice sorgente”. Come mai tanta preoccupazione? “Queste sono cose molto pericolose. Se soltanto qualche riga di codice finisse in uno dei prodotti di Apple, possiamo essere quasi certi che qualche malintenzionato lo troverebbe prima o poi”.

Via

CONDIVIDI
Articolo precedenteTutte le statistiche e l’importanza delle App in un’infografica
Prossimo articoloGalaxy Note 6: rumors sul phablet di Samsung