Windows 7 e Windows 8.1, come aggirare il blocco degli aggiornamenti sui nuovi processori

Purtroppo, come annunciato ufficialmente da Microsoft, lo scorso 11 aprile sono stati bloccati tutti gli aggiornamenti riguardo Windows 7 e Windows 8.1 per i PC dotati di processori Intel Kaby Lake e AMD Ryzen. Si tratta di una mossa che va quindi ad escludere un numero consistente di sistemi dai futuri update del sistema. Ecco come aggirare il blocco.

Windows 7 e Windows 8.1, come aggirare il blocco degli aggiornamenti sui nuovi processori

Keyforweb.it Windows 7 e Windows 8.1, come aggirare il blocco degli aggiornamenti sui nuovi processori  Windows 7 è forse il sistema più apprezzato dagli utenti e nonostante la sua età risulta installato ancora una volta su un numero considerevole di sistemi. Non poter ricevere più aggiornamenti è quindi un danno consistente per gli utenti, fortunatamente però c’è chi ha già studiato una soluzione. E’ stata infatti sviluppata una Patch che va a modificare uno specifico file dll del sistema facendo credere al software di controllo che l’utente (e la macchina ovviamente) dispone di un SoC differente.

La Patch sembra funzionare correttamente, tuttavia è bene precisare che si tratta di un sistema non ufficiale e quindi ci si prende la responsabilità per qualsiasi danno che potrebbe essere arrecato al PC. Tenete bene in mente che, in ogni caso, con un futuro update Microsoft potrebbe anche bloccare questo stratagemma chiudendo di nuovo fuori gli utenti. Tutti i file ed i dettagli sulla Patch disponibili al seguente link.

FONTEfonte
CONDIVIDI
Articolo precedenteMeizu E2, specifiche ed immagini del nuovo prodotto in rete
Prossimo articoloTrasformare le RX 480 e 470 in RX 580 e 570? Si può fare!