Windows 10 Spring Creators Update: prime ipotesi sul mancato rilascio di ieri 10 aprile

Windows 10 Spring Creators Update: prime ipotesi sul mancato rilascio di ieri 10 aprile

Un paio di settimane fa fonti vicine a  Microsoft avevano confermato che il rollout del nuovo aggiornamento a Windows 10 Spring Creators Update sarebbe partito ieri 10 aprile. Il nuovo aggiornamento, conosciuto come “versione 1803”, in realtà ieri è venuto a mancare e non è chiaro quando sia previsto il nuovo rilascio.

Qualcosa deve essere sicuramente successo, altrimenti non si spiegherebbe il mancato rollout. A quanto pare qualcosa è già saltato fuori. Pare che sia stato trovato un un piuttosto grave, tale da richiedere il rinvio di tutto. A riportare l’indiscrezione Windows Central.

Windows 10 Spring Creators Update salta

Spring Creators Update
Spring Creators Update

Ovviamente Microsoft ha dei criteri di qualità a cui deve tener conto. Se un aggiornamento non passa quelli che sono i test di qualità o, come in questo caso, viene scovata una falla grave poco prima del rilascio di un corposo update, tutto deve essere rimandato.


Come riportato dalla fonte ora il pacchetto è in fase di certificazione. Le tempistiche emerse sono queste, entro un paio di settimane il rollout dovrebbe iniziare definitivamente. Ovviamente anche noi eravamo in attesa dell’update ufficiale, quindi nel momento in cui l’update verrà ufficialmente sbloccato torneremo ad aggiornarvi.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: