0X80070002 – 0X20016

Alcuni utenti stanno riscontrando l’errore 0X80070002 – 0X20016  durante l’aggiornamento al nuovo Windows 10. Ecco come risolvere il problema ed aggiornare il proprio PC senza errori.

Microsoft ha messo a disposizione degli utenti che decidono di aggiornare i propri PC a Windows 10, un apposito strumento, il Media Creation Tool, che consente di scaricare il nuovo sistema operativo per procedere poi all’installazione immediata o alla creazione dei supporti di installazione, come indicato nelle nostre guide | Windows 10, ecco come installarlo subito e gratis | | Windows 10, ecco come creare il supporto per una installazione pulita |

Alcuni utenti hanno però segnalato in queste ore, un particolare errore durante il tentativo di aggiornamento a Windows 10, con il Media Creation Tool che restituisce la generica e poco indicativa frase “C’è un problema 0x80070002 – 0x20016″, bloccando l’upgrade.

0X80070002 – 0X20016

Nonostante le segnalazioni e le richieste di aiuto inviate a Microsoft, sembra che la casa di Redmond al momento non abbia rilasciato particolari indicazioni per risolvere l’errore. Lo staff di KeyforWeb ha deciso quindi di realizzare questa piccola guida per consentire la corretta installazione di Windows 10 e la soluzione all’errore “0x80070002 – 0x20016”.

Windows 10, risolvere l’errore 0X80070002 – 0X20016 – Metodo 1

  • Premere il tasto Start di Windows e digitare regedit per aprire l’Editor di Registro di Windows
  • Dal pannello di sinistra portarsi al seguente percorso
    • Computer\HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\WindowsUpdate\OSUpgrade
  • Nel pannello di destra premere il tasto destro del mouse e creare un nuovo valore DWORD (32-bit)
    • Assegnare al valore il nome AllowOSUpgrade facendo attenzione alle lettere maiuscole e minuscole
  • Fare doppio click nel valore appena creato e cambiare il valore in 1 (esadecimale)
  • 0X80070002 – 0X20016
  • Chiudere il registro
  • Riavviare il PC
  • Avviare Windows Update e scaricare Windows 10 come un normale aggiornamento

Windows 10, risolvere l’errore 0X80070002 – 0X20016 – Metodo 2

Nel caso disponiate di un sistema operativo 64-bit (i Pc più recenti utilizzano questa architettura), potrete ovviare al problema dell’errore “0X80070002 – 0X20016” scaricando dal link sottostante una versione antecedente a quella attualmente distribuita da Microsoft del Media Creation Tool e che non presenta questo tipo di errore.

Per aggiornare il vostro PC a Windows 10 attraverso il Media Creation Tool, potete fare riferimento alla nostra dettagliata guida che trovate qui

Aspettiamo i vostri commenti, sperando di esservi stati di aiuto per la soluzione di questo particolare problema.

CONDIVIDI
Articolo precedenteNuova politica di Google per gli aggiornamenti dei Nexus
Prossimo articoloGrazie ad una nuova app è possibile eliminare le code alle poste!
  • mariolino

    Windows 10 non’ è possibile installare w.10 0xc1900101-0x400D l’installazione non e riuscita nella fase
    second_boot con un errore durante l’operazione migrate_ data
    qualcuno sa come risolvere questo problema? grazie

    • Michele Checola

      Probabilmente hai dei driver non compatibili. Da cosa provieni? Windows 7, 8 o 8.1?.. Cmq prova ad eseguire un avvio parziale della macchina: segui qui:

      https://support.microsoft.com/it-it/kb/929135

      • mariolino

        Grazie ho provato per ben 2 volte ma mi da sempre lo stesso errore in più di sfuggita ho visto questo (driver irql not les or equal) ho controllato tutti gli aggiornamenti x i driver ma sono tutti aggiornati
        Ho un Acer Aspire 5538 con Windows 7 home pre istallato da Acer puo dipendere dalla partizione nascosta con il sistema operativo? grazie

        • Michele Checola

          Credo che la partizione nascosta non sia un problema, anzi… Lasciala intatta nel caso si rovinasse quella di sitema. Il problema come già detto riguarda un driver non compatibile. A questo punto forse è il caso di installare il tutto da zero, Tramite il media creatuon tool. Comporterà sia il salvataggio preventivo dei dati, sia una reinstallazione anche di tutti i tuoi programmi.

          • mariolino

            Ho già fatto scaricare tramite media creatuon tool mi da sempre lo stesso errore, adesso riprovo di nuovo windows 10 mi da tre scelte
            se scelgo la terza (niente) ed elimino tutto fa solo l’aggiornamento a w.10 ho formatta il computer? perché non vorrei perdere l’attivazione
            di nuovo grazie

          • Michele Checola

            La seconda scelta del Media Creation Tool da la possibilità di creare un file immagine per una installazione pulita. A tal proposito puoi leggere: https://www.keyforweb.it/windows-10-ecco-come-creare-il-supporto-per-una-installazione-pulita/

            Ora ovviamente una installazione pulita se fatta dal pc in uso con licenza, porta con se la licenza di windows 7, fatto sta che crea una nuova cartella Windows rinominando quella vecchia. I dati vanno comunque salvati per sicurezza e i programmi andranno reinstallati. Ti consiglio, però, se non sei pratico di queste operazioni di rivolgerti ad un personale esperto. Keyforweb.it può dare dei consigli, ma le cose vanno viste a “4 occhi”.

          • mariolino

            Ciao grazie per i consigli. solo per dirti che windws10 sono riuscito ad installarlo

          • Michele Checola

            😀