Windows 10 Redstone

Windows 10 Redstone è sicuramente un aggiornamento molto importante per gli utenti e, anche se Microsoft non ha dichiarato nulla pubblicamente, è abbastanza chiaro che il colosso informatico di Redmond stia lavorando su un progetto singolare. Lo si desume anche dalla pagina Careers del sito di Microsoft, dove è stato inserito l’annuncio per la ricerca di un senior program manager che lavorerà per il supporto della piattaforma ARM64 per Redstone.

L’azienda informatica statunitense ha scritto nell’annuncio che la figura ricercata dovrà occuparsi della realizzazione di una versione specifica per ARM64. Molto probabilmente la compagnia sta investendo numerose risorse nel rafforzamento della sua piattaforma mobile in modo tale da non dover ricorrere alle applicazioni che attualmente vengono eseguite su Android e iOS. Inoltre, questo impegno di Microsoft verso la piattaforma ARM64 si aggiunge al fatto che il Microsoft Surface Phone potrebbe supportare le applicazioni Win32. La possibilità di usare questo tipo di app, unita al fatto di poter contare su un’ulteriore importante funzionalità quale Continuum, dovrebbe contribuire a far aumentare ancor più l’interesse suscitato dal nuovo universo Microsoft nei confronti del pubblico.

Windows 10 Redstone sta per proporre una serie di novità a molte applicazioni attualmente presenti sul software. Un importante cambiamento dovrebbe essere inserito prima di tutto nel browser web Microsoft Edge, ma è probabile che saranno apportate diverse migliorie generali al sistema operativo.

VIA