windows 10

Il 29 luglio è vicino, e la casa fondata da  Bill Gates e Paul Allen, si prepara per un deciso rilancio della sua piattaforma Windows 10 e annuncia festeggiamenti ed eventi straordinari per la presentazione ufficiale.

Lo ha annunciato la società nel suo blog: le celebrazioni toccheranno 13 città in tutto il mondo – da New York a Tokyo e in Europa a Berlino, Londra, Madrid – con numerosi eventi in cui gli utenti di tutto il globo potranno incontrare gli sperti della Microsoft.

Anche nei 110 store di tutto il mondo, fra Usa, Canada e Porto Rico, verrà festeggiato l’arrivo di Windows 10, con attività e dimostrazioni per gli utenti. L’azienda di Redmond (WA), al momento guidata da Satya Nadella, spiega che partirà una fitta campagna pubblicitaria, dal 20 luglio negli Usa e dal 29 nel resto del mondo, con spot in tv e online. Presenza anche sui maggiori Social Network, nello specifico di Twitter, l’hashtag coniato per l’occasione è #UpgradeYourWorld.

Windows 10 arriverà in 190 Paesi, compreso il nostro, con un debutto graduale, a partire dagli “insider”, 5 milioni di persone che hanno contribuito alla realizzazione della piattaforma coi loro test. Come già specificato in altri articoli del nostro sito, l’upgrade sarà gratuito per chi ha già Windows 7 e 8.1 attivato e legalmente acquistato. Tra le maggiori novità in arrivo ci sono l’esordio del tanto atteso browser Edge, l’assistente Cortana, e il sistema di identificazione Hello.

Conto alla rovescia, ormai ci siamo…