Windows 10 Mobile

Il keynote di Build 2016 non si è focalizzato particolarmente su Windows 10 Mobile, nonostante molte delle funzionalità svelate da Microsoft riguardino Windows 10 nel suo insieme. I sistemi operativi concorrenti sono stati menzionati più volte di quello di casa e persino Rudy Huyn, sviluppatore di celebri app come il client Instagram 6tag o il client Tinder 6tin, si è chiesto in un tweet se fosse l’unico con un dispositivo Windows 10 Mobile a Build 2016 sottolineando la massiccia presenza di iPhone e smartphone Android.

Da un’intervista al vice presidente del gruppo Windows and Devices di Microsoft, Terry Myerson, pare che l’azienda di Redmond non abbia intenzione di abbandonare la divisione mobile ma che al momento quest’ultima non è la loro priorità, ragion per cui riceverà meno attenzioni, almeno per quest’anno.

Windows 10 Mobile

Secondo The Verge, Myerson avrebbe dichiarato:

Siamo pienamente impegnati nel segmento dei 4 pollici, ci sarà un tempo nel quale sarà la nostra priorità, al momento è parte di una famiglia ma non il punto dove spero di generare l’interesse degli sviluppatori durante il prossimo anno. Riconosciamo quanto sia importante quel form factor, ma per Microsoft con Windows e per la nostra piattaforma è il settore sbagliato per essere leader.

Ha inoltre ammesso che la piattaforma mobile di Microsoft non è al momento quella più appetibile per gli sviluppatori e che Microsoft ha ben altri punti di forza.

Se il tuo obiettivo è raggiungere tanta utenza mobile, Windows Phone non è il mezzo giusto per farlo. Se vuoi raggiungere molti utenti Windows, allora questa è la base di installato più grande di dispositivi dai 9 ai 30 pollici. Se vuoi fare cose nuove ed eccitanti, allora Xbox e HoloLens sono le piattaforme da tenere in considerazione.

Infine Myerson ha voluto rassicurare gli utenti che Microsoft non ha intenzione di abbandonare il mercato mobile su Windows, ma che è tutto rimandato almeno al prossimo anno.

Faremo delle belle cose con i telefoni, quest’anno gli smartphone sono una parte importante della nostra famiglia ma non la nostra punta di diamante.

CONDIVIDI