Windows 10 Mobile

Dopo circa un mese trascorso in totale assenza di build Insider che interessassero le release mobile, oggi Dona Sarkar, a capo della divisione Windows Insider, ha deciso, di comune accordo con gli ingegneri, di rilasciare una nuova build di Windows 10 Mobile giusto in tempo per la stagione natalizia.

Windows 10 Mobile

La build in questione è la numero 14977 ed introduce un’interessante novità che andiamo immediatamente a descrivere attraverso un comunicato di Microsoft.

Con la nuova build rilasciata agli Insider sarà possibile leggere i libri in formato EPUB sul browser Microsoft Edge sul proprio smartphone. Oltre a poter leggere qualsiasi libro EPUB non protetto sul browser Edge da PC, ora sarà possibile far ciò anche dal proprio smartphone. Una volta aperto un e-book EPUB in Edge, si otterrà un’esperienza di lettura decisamente personalizzabile, in cui potranno essere modificati parametri quali la grandezza del testo, il tipo di font utilizzato e il tema adottato tra una gamma di tre disponibili: chiaro, seppia e scuro. Inoltre sarà possibile inserire segnalibri in qualsiasi pagina, in modo da reperire in modo immediato le parti di maggior interesse. Per cercare contenuti all’interno di un e-book sarà possibile usare la tavola dei contenuti o la barra di ricerca presente al fondo del browser. Sarà inoltre possibile cercare parole o più espressioni usando Cortana.

Sarà possibile scaricare e leggere e-book non protetti da piattaforme quali Feedbooks, Project Gutenberg, Free eBooks(richiede di effettuare il login), ePubBooks (richiede di effettuare il login), Open Library e perfino il nostro Microsoft Press. Provate l’esperienza di leggere un e-book dal browser Microsoft Edge sul vostro dispositivo e fateci sapere cosa ne pensate.

Non si tratta certamente dell’introduzione di nuove feature, come alcuni avranno ben sperato, bensì un affinamento del browser Microsoft Edge che farà piacere ad altrettanti Insider, soprattutto agli appassionati di lettura.

Gli Insider iscritti al canale di ricezione Fast possono controllare all’interno delle impostazioni la presenza dell’aggiornamento disponibile, in modo tale da ottenere la nuova build 14977 di Windows 10 Mobile.

CONDIVIDI
Articolo precedenteNexus 5 riceve finalmente Android Nougat 7.1 grazie a CyanogenMod 14.1
Prossimo articoloNokia ufficializza il ritorno nel settore smartphone nel 2017