windows 10 mobile

Windows 10 Mobile si sta arricchendo giorno dopo giorno di nuove funzionalità ed applicazioni di ottima qualità. Oggi il team di sviluppo di Microsoft ha deciso di rilasciare dei nuovi aggiornamenti per l’applicazione Foto che ha ottenuto due funzionalità molto interessanti.

Nello specifico l’applicazione Foto presente in Windows 10 Mobile ha ottenuto un maggiore controllo dell’archiviazione dei file nelle cartelle di OneDrive e le informazioni geografica dell’immagine. La prima funzionalità aggiunge una nuova voce nella sezione Impostazioni e premette all’utente di decidere se visualizzare la presentazione delle foto presenti in OneDrive oppure solamente quelle presenti nel dispositivo mobile. In questo modo sarà possibile evitare di visualizzare foto non gradite. La seconda funzionalità presente nella nuova versione dell’applicazione Foto sono le informazioni geografiche. Bisogna tenere presente che per avere le informazioni geografiche di un determinato luogo dove era stato fatto lo scatto. Per accedere a questa funzione è necessario andare nella sezione informazione file. Inoltre è necessario attivare la localizzazione scorrendo verso il basso quindi toccare la voce “scegli applicazioni che usano la posizione” ed infine selezionare la fotocamera. Se non si segue questo iter non potrà essere usata la funzione sulle informazioni geografiche dell’applicazione Foto. La cosa strana è che Microsoft non abbia voluto inserire nell’applicazione Immagini che è presente in tutti i dispositivi prodotti dall’azienda.

Windows 10 Mobile si arricchisce quindi di alcune nuove ed interessanti funzionalità. Anche se ancora il sistema operativo non è pronto per l’utenza è possibile farci un’idea di come sarà anche grazie agli aggiornamenti delle applicazioni prodotte da Microsoft.

CONDIVIDI
Articolo precedenteHTC One X9: leak sovverte i rumors sulle specifiche tecniche
Prossimo articoloQualcomm Snapdragon 820: tutto ciò che c’è da sapere su uno dei migliori processori mobile al mondo