deframmentazione del disco rigido

Microsoft ha ideato una versione “speciale” di Windows 10 per la Cina. Secondo il sito TechAsia, questa nuova versione sarebbe frutto della collaborazione fra Microsoft e il CETC (China’s Electronics Technology Group Corporation). Questa versione speciale ribattezzata Zhuangongban, includerebbe nuovi strumenti per i controlli di sicurezza che il Governo cinese avrà modo di utilizzare ogni qual volta lo riterrà opportuno per verificare i dati e le informazioni di soggetti sospettati di un qualsiasi reato.

Windows 10: la decisione di Microsoft è opposto a quella intrapresa da Apple per iOS

La decisione della società di Redmond, è in antitesi a quella intrapresa da Apple nel caso del modello di iPhone del terrorista di San Bernardino, che ha visto contrapposti la società di Cupertino da una parte e il Governo degli Stati Uniti dall’altra. L’FBI aveva chiesto ad Apple di creare una versione “speciale” di iOS. La mela morsicata, però, si era categoricamente rifiutata.

Sicuramente, la decisione di Microsoft di creare una versione modificata del proprio sistema operativo, farà discutere e non poco. Chissà qual è il pensiero di Tim Cook al riguardo. Certamente il Ceo di Apple sarà contrariato per una simile notizia. In casa Apple il buon umore non è molto presente vista la “sconfitta” perpetrata a seguito dello sblocco di iOS da parte dell’FBI. Apprendere questa ulteriore notizia non farà saltare di gioia i vertici di Cupertino.

Via

CONDIVIDI
Articolo precedenteOculus Rift: Tutto quello che c’è da sapere al lancio!
Prossimo articoloLo sviluppatore di Alice’s McGee non chiude i battenti!