Windows 10

L’ultimo aggiornamento cumulativo di Windows 10 sta creando dei grossi problemi alle funzionalità di Office 2016. A quanto pare, una volta installato il nuovo aggiornamento vi è una sorta di riconfigurazione di questa applicazione facendo scomparire le macro, i modelli e la correzione automatica tanto che Word 2016 riesce a caricare solo le impostazioni di default.

Sul forum di Microsoft sono molti gli utenti che hanno lamentato questo problema sorto dopo l’installazione del nuovo aggiornamento cumulativo di Windows 10. Per fortuna in questa occasione la risposta dell’azienda informatica di Redmond è stata rapida. L’ingegnere di Microsoft con username Rob_L ha infatti spiegato che il nuovo aggiornamento tende a modificare il nome del file Normal.dotm in Normal.dotm.old questo significa che il sistema operativo va direttamente al Normal creato dopo l’installazione del KB3144200 non trovando in questo modo tutte le impostazioni e le caratteristiche salvate in precedenza. Ma non è tutto, Microsoft ha pubblicato nel forum un articolo dove si spiega come risolvere il problema almeno fino a quando non sarà rilasciata una patch che risolva questo fastidioso bug. Naturalmente anche altri utenti hanno cercato di dare una loro soluzione però nel caso sia sorto un problema simile anche nel vostro computer è sempre meglio seguire la guida rilasciata da Microsoft. Comunque consigliano di salvare le proprie modifiche su altre posizioni in modo tale di riprenderli in un secondo momento. Altri sono ancora più drastici consigliando la disattivazione degli aggiornamenti automatici di Windows.

Quasi sicuramente Windows 10 avrà una patch in grado di risolvere questo problema bisogna quindi sperare che non ci vorranno tempi biblici.

FONTE

LINK A GUIDA PER RISOLVERE IL BUG

CONDIVIDI
Articolo precedente10 motivi per cui Windows 10 è migliore di iMac
Prossimo articoloMigliori giochi di corse per PC
  • Simone Mesca

    Solo gli sfigati consigliano la disattivazione degli aggiornamenti. Quelli che di PC sanno molto poco.