Microsoft sta portando avanti lo sviluppo del suo nuovo sistema operativo, Windows 10, rilasciando una serie molto interessante di aggiornamenti in grado di inserire delle funzionalità sempre più complesse ed interessanti. Questo lavoro degli sviluppatori che lavorano per il colosso informatico statunitense. Nella versione precedente, sono state aggiunte delle funzionalità molto interessanti per l’assistente personale Cortana.

Bisogna attendere del tempo prima che la versione completa di Windows 10 sarà disponibile per il pubblico intanto continuano a fioccare delle indiscrezioni sulle nuove build. Oggi sono emersi screenshot molto interessanti anche se non bisogna aspettarsi l’inserimento di nuove caratteristiche. Forse è meglio aspettarsi da questa nuova build un attimo di pausa per cercare di eliminare tutti i bug presenti nelle precedenti versioni. Questa è probabilmente un’ottima scelta visto che spesso durante la realizzazione di un sistema operativo, vista anche la sua complessità, non vengono rilevati durante tutte le fasi di sviluppo. Microsoft nutre sicuramente molte speranze nel rilascio di questo sistema operativo visto che per ora il tasso di adozione è molto alto. Altro elemento molto importante di Windows 10 è la possibilità di creare un unico sistema operativo di tutti i terminali prodotti da questa azienda e più in generale tutti i dispositivi col medesimo sistema operativo. Questa funzionalità dovrebbe essere molto interessante anche per la presenza di applicazioni come Continuum che renderà i nuovi Microsoft Lumia ancora più appetibili.

Molto probabilmente bisognerà attendere almeno l’inizio del prossimo anno, il 2016, prima di poter vedere finalmente il nostro Windows 10 pienamente funzionante sul proprio computer. Per ora bisogna accontentarsi.

CONDIVIDI
Articolo precedenteCon Account Key, niente più password per la nuova Yahoo Mail!
Prossimo articoloCome impostare la modalità tablet Windows 10 Mobile