Windows 10 Creators Update

Tra le tante novità che porterà il prossimo aggiornamento di Windows 10, con il Creators Update c’è anche il rinnovamento di Windows Defender che non riguarderà solamente l’interfaccia utente ma aumenterà le funzionalità di protezione dalle minacce come virus o malware. Cambierà il nome aggiungendo un suffisso e si trasformerà in Windows Defender Security Center. Un vero e proprio centro di controllo dove troveremo ben 5 tipologie di protezione per una migliore esperienza utente ed una più semplice gestione della protezione che saranno così suddivise:

  • Virus e protezione delle minacce: panoramica del sistema di protezione attivo nel sistema (questa sarà attiva anche l’antivirus sarà fornito da terze parti) dove potremo agire sulle scansioni mirate o complete e gestire le eccezioni e la cronologia delle scansioni precedenti;
  • Device performance & health. Mostra informazioni sugli aggiornamenti di Windows, stato della carica della batteria, spazio disponibile in memoria e i comandi per avviare il ripristino del sistema operativo (sia in modalità conserva file sia in modalità pulita);
  • Firewall & protezione di rete. Fornisce informazioni sullo stato della rete, sulle impostazioni del Firewall e sulla risoluzione di eventuali problemi di rete.
  • App & browser control. Consente di personalizzare le impostazioni di sicurezza di SmartScreen per applicazioni del browser per garantire una navigazione online più sicura e protetta ed evitare il download di file dannosi o l’accesso a siti web non sicuri;
  • Opzioni Famiglia. rapido accesso alle impostazioni del Parental Control e per il monitoraggio dello stato di salute dei dispositivi in uso dalla propria famiglia e degli acquisti online di giochi e app.

Windows Defender Security Center al centro della protezione per una sicurezza sicuramente migliorata. Ne è stata fatta di strada dal rilascio di Windows Essential. Attendiamo dunque l’arrivo di Windows 10 creators update anche se gli iscritti al Windows Insider Program del circuito Fast Ring possono già sperimentare e testare l’efficacia del Windows Defender Security Center sul proprio dispositivo.



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: