Windows 10 build 1511 stop al supporto ufficiale Microsoft da domani

Windows 10 build 1511 stop al supporto ufficiale Microsoft da domani

In attesa del prossimo aggiornamento per Windows 10, Microsoft ferma il supporto ufficiale per la build 1511. Ecco come controllare se il sistema operativo è aggiornato.

A partire da domani 11 ottobre, i dispositivi Windows 10 che eseguono la versione 1511 non riceveranno più aggiornamenti di sicurezza e qualitativi da Microsoft. Ciò vale per le edizioni di Windows 10 Home, Pro, Education ed Enterprise.

Il colosso di Redmond consiglia di aggiornare i propri dispositivi alla versione più recente del sistema operativo, visitando la pagina di protezione di Windows e selezionando verifica il tuo aggiornamento. La versione 1511 è stata rilasciata nel novembre del 2015 e continuerà a funzionare, ma senza nessun aggiornamento di protezione per eventuali minacce o vulnerabilità.

Per controllare quale versione di Windows è in esecuzione sul proprio dispositivo, dovrete digitare winver nella casella di ricerca sulla barra delle applicazioni e premere invio. Fatto ciò, si aprirà la finestra di dialogo Informazioni su Windows dove sarà riportata la versione attuale del sistema operativo.

Se la versione attuale sarà la 1511 o una versione precedente, consigliamo di aggiornare il vostro dispositivo alla versione più recente di Windows. Se avrete difficoltà durante l’aggiornamento, potrete chiedere di essere aiutati dal team di supporto.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: