microsoft-windows-10-emoji-3d

Microsoft ha da poco rilasciato la nuova build insider 14986 per i sistemi desktop. Questa nuova build sfrutta pienamente le potenzialità della nuova Unified Update Platform che, come vi abbiamo spiegato alcune settimane fa, consente di ridurre drasticamente le tempistiche dei vari aggiornamenti. Fra le novità della nuova build non possiamo non citare Cortana (ora in grado di controllare pienamente il PC, riavviandolo, spegnendolo, controllando il volume, ecc. La versione statunitense di Cortana è persino in grado di gestire la musica su nuove app di terze parti.

Novità interessanti anche per quanto riguarda la barra di gioco (Win+G). Ora sono supportati l’esecuzione a schermo intero di 19 nuovi giochi fra cui: ARMA 3, Battlefield 1, Civilization V, Dark Souls III, Fallout 4, Final Fantasy XIV: A Realm Reborn, Mad Max, Mafia 2, NBA 2K16, Overwatch, Star Wars: The Old Republic e molti altri.

Di seguito vi riportiamo anche il changelog diramato da Microsoft riguardante altri aggiornamenti “minori” che comprendono la risoluzione di alcuni bug e malfunzionamenti:

    • Bug fix
o Miglioramento della tecnologia di riconoscimento facciale di Windows Hello; potrebbe essere necessario ripetere il processo di miglioramento nelle impostazioni
o Le impostazioni della barra delle applicazioni ora si chiama “Impostazioni taskbar” invece che semplicemente Impostazioni
o Risolto un problema di malfunzionamento dei pulsanti destro e sinistro nel Touchpad Virtuale
o Touchpad Virtuale ora viene avviato automaticamente anche se il monitor primario non è touch ma ci sono monitor touch secondari collegati
o L’icona del Touchpad Virtuale è ora attivabile nella sezione delle impostazioni della Taskbar in cui si possono attivare o disattivare le icone di sistema
o Risolto il problema di avvio automatico di alcune app se il sistema rimane inutilizzato per un certo tempo
o Risolto il crash dell’app Impostazioni all’apertura della sezione Batteria
o Il pannello Handwriting è ora posizionato a fianco del campo di testo
o Risolto un blocco in alcune app usando la tilde per cambiare lingue nella tastiera thai
o Da questa build in poi Microsoft Windows ricorderà le impostazioni di Bloc Num e le manterrà tra una build e l’altra
o Risolto il crash di Excel cercando di aprire un file Excel da Esplora File con il classico doppio click
o Risolto un problema di affidabilità di Microsoft Windows Hello
o Risolto un problema in cui la rotazione con la Surface Dial potrebbe produrre dei suoni inattesi
o Risolto un problema di disponibilità della voce Powershell nel menu File di Esplora File
o Risolto un problema di visualizzazione dei flyout di Orologio e Calendario con la lingua cinese (tradizionale) e l’ordinamento fonetico
o La pagina a schermo intero della ricerca nelle Impostazioni ha icone più piccole
o Risolto un problema di posizionamento di alcune notifiche
o Risolto un problema di visualizzazione delle notifiche toast anche se le notifiche erano state completamente disabilitate per quell’app o servizio
o Risolto un problema di nessun contenuto visualizzato nella barra dei preferiti
o Risolto un problema di consumo CPU su siti con molte GIF o video in loop
o Risolto un problema di focus della barra degli indirizzi usando la scorciatoia da tastiera ALT+D
o Tra le build 14926 e 14959 alcune impostazioni predefinite di alimentazione e sospensione potrebbero essere andate perdute. Con questa nuova build è stata introdotta una procedura temporanea che tenta di recuperarle. Verrà rimossa in prossimità del rilascio ufficiale del Creators Update.
o Il sistema di segnalazione errori di Windows è stato riorganizzato per non interferire con videogiochi, chiamate Skype, streaming video e in generale altre attività che richiedono molta banda internet.
o Risolto il problema di freeze di giochi Microsoft Studios
o Risolto un problema di taskbar visibile anche nella schermata di benvenuto se la taskbar è posizionata in alto
    • Problemi noti
o Le hotkey per modificare la luminosità del monitor non funzionano
o Potrebbe essere mostrato un popup di errore Irreversibile (Catastrophic Error), aprendo le cartelle OneDrive. È possibile risolvere attraverso un prompt dei comandi o PowerShell con privilegi admin, con il seguente comando:
o attrib -O
o Alcuni utenti riportano che DirectAccess non funziona
o Usando Edge, Assistente Vocale potrebbe riportare erroneamente che non ci sono oggetti da analizzare usando certi comandi di navigazione. È possibile ripristinare uscendo e rientrando da Edge con il multitasking (Alt-Tab).
o I comandi di Cortana relativi alla musica su app di terze parti non funzionano immediatamente dopo l’installazione dell’app. È necessario attendere intorno ai cinque minuti per l’inizializzazione.

CONDIVIDI
Articolo precedenteDragon Ball Fusions: rivelata la data di uscita ufficiale
Prossimo articoloHuawei Watch abbandona il Google Store statunitense, prossimo al ritiro?