Windows 10 Creators Update

Continuano le tappe di avvicinamento al nuovo Windows 10 Creators Update, major update del sistema operativo Microsoft in arrivo il prossimo luglio e per il quale l’azienda americana sta investendo ingenti risorse per lo sviluppo, sempre costante, come dimostrano i frequenti rilasci di nuovi aggiornamenti per gli iscritti al programma Insider che da poche ore possono contare sull’arrivo del nuovo Windows 10 build 14959 disponibile su PC e Mobile attraverso il canale Fast Ring.

Il nuovo Windows 10 build 14959 introduce diverse novità rispetto alle precedenti release tra le quali troviamo il nuovo sistema avanzato di gestione degli aggiornamenti cross platform Unified Update Platform (UUP), disponibile per l’intero ecosistema Windows 10 (PC, Mobile, Tablet, IoT, HoloLens ed Xbox) che consentirà di ridurre considerevolmente il peso dei prossimi aggiornamenti e del quale parleremo in un apposito approfondimento.

Altra interessante novità introdotta in questa nuova build 14959 riguarda Hyper-V, piattaforma di virtualizzazione Microsoft che da oggi si arricchisce della funzionalità Zoom che consente di scegliere tra i seguenti quattro valori per scalare la visuale della macchina virtuale: 100X, 125X, 150X, 200X.

Questo il changelog completo del nuovo Windows 10 build 14959 Insider Preview:

  • Miglioramenti – PC

    • Risolto un problema degli Insider in cui la luminosità automatica in alcuni casi si disattivava dopo un aggiornamento. Per risolvere è stato necessario riattivare la luminosità automatica per tutti gli Insider che non l’avevano mai modificata.
    • Risolto un problema in cui il login potrebbe non andare a buon fine su PC connessi a un dominio dopo che questi vengono disconnessi dal dominio
    • Risolto un problema di aggiornamenti di alcune app come Outlook con l’errore 0x800700B7
    • Risolto un problema in cui l’espulsione di alcune schede SD poteva mandare in crash il sistema
    • Risolto un problema degli effetti di transizione delle immagini nel blocca schermo dopo aver messo “non mi piace” a una delle immagini
    • Risolto un problema in cui lanciando una seconda app dall’interno di un app in modalità Tablet (per esempio, un link web da MSN Notizie) questa veniva visualizzata a schermo intero e non  che affiancata.
  • Problemi noti – PC

    • Ancora presente il problema con antivirus di terze parti: l’aggiornamento a questa build potrebbe non andare a buon fine, con conseguente ritorno alla precedente build
    • Internet Explorer potrebbe andare in crash pochi secondi dopo l’avvio
  • Miglioramenti – Mobile

    • La pagina di monitoraggio del consumo dati è stata aggiornata con miglioramenti all’interfaccia e alle performance
    • Risolto un problema di Portafoglio in cui non si riusciva ad aggiungere carte e a usare il tap-to-pay
    • Risolto il problema che permette di chiudere la schermata Start dalla pagina multitasking
    • Risolto un problema in cui alcune impostazioni per le chiamate predefinite erano mancanti
    • Ora le app che riproducono musica in background continuano a farlo anche se si attiva il risparmio energetico
    • Risolto un problema di potenziale copia/incolla non funzionante fino a un riavvio
    • Risolto un problema di blocco delle Impostazioni dopo aver disattivato l’uso automatico della VPN da parte delle app
  • Problemi noti – Mobile

    • Microsoft chiede di non spostare più in avanti la data del device per ottenere nuove build. La variabile associata all’account Microsoft deve poter scadere prima di ottenere le nuove build.
    • Per qualche settimana non sarà possibile installare nuove lingue, tastiere e pacchetti vocali. Quelli già installati si trasferiranno tra una build e l’altra. Eseguendo un hard reset non sarà più possibile reinstallare i pacchetti. È necessario usare il WDRT e tornare a Windows Phone 8.1 o Windows 10 Mobile, installare i pacchetti necessari e poi applicare gli aggiornamenti del Fast Ring.

Come installare Windows 10 build 14959 su PC e Tablet

Windows 10 build 14959 è installabile in tutti i PC e i tablet che rispondono ai requisiti minimi richiesti per l’installazione della versione pubblica di Windows 10 Anniversary Update.

Ricordando ancora una volta che le versioni di anteprima destinate agli Insider sono instabili e potrebbero causare problemi o blocchi del dispositivo sul quale vengono installare, motivo per il quale ne sconsigliamo l’installazione in computer usati per studio o lavoro. , chiunque desideri comunque installare Windows 10 build 14959 Insider Preview sul proprio dispositivo dovrà semplicemente:

  1. Andare in Start.
  2. Scegliere Impostazioni -> Aggiornamento e sicurezza-> Programma Windows Insider.
  3. Cliccare Per iniziare
  4. Attendere il caricamento
  5. Leggere attentamente quanto riportato nei vari messaggi di avvertenza Microsoft e quindi cliccare Avanti.
  6. Leggere attentamente quanto riportato nell’ultimo messaggio Ancora un passaggio e cliccare Riavvia ora.
  7. Il PC/tablet verrà riavviato.
  8. Al successivo riavvio, portarsi nuovamente in Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Programma Windows Insider e assicuratevi di essere entrati nel programma Insider.
  9. Effettuare una ricerca degli aggiornamenti tramite Windows Update


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: