Microsoft sta mettendo davvero molta cura nella creazione del suo nuovo sistema operativo Windows 10 sia per il firmware sia per le applicazioni. Sta infatti continuando ad aggiornare a scaglioni tutto il software che fa parte di questo sistema operativo. Tempo fa vi avevamo parlato di un’importante opera di aggiornamento di molto software e sta per partire la seconda tranche. Non dovrebbe metterci molto tempo l’arrivo di questo nuovo software.

Le applicazioni di Windows 10, una volta aggiornate, dovrebbero essere molto più stabili ed efficienti. Purtroppo il colosso informatico di Redmond persevera nella pessima abitudine di non pubblicare note di rilascio. Quando questo accade normalmente non vengono aggiunte nuove funzionalità ma sono stati fatti dei lavori nella correzione dei bug. Le applicazioni interessate da questo lavoro sono Foto, Posta, Calendario, Fotocamera e Mappe. Questi nuovi aggiornamenti dovrebbero essere comunque molto importanti poiché sono bug che potrebbero essere presenti anche dopo l’aggiornamento alla versione stabile di Windows 10. Questo quindi porta a non incappare in futuro a problematiche derivanti dal malfunzionamento di queste applicazioni.

Normalmente non è difficile reperire gli aggiornamenti delle applicazioni in Windows 10 quindi dovrebbero apparire automaticamente ma se ciò non dovesse accadere è necessario ottenere manualmente questi aggiornamenti. Per far ciò biaogna aprire lo Store di Microsoft quindi cliccare sull’icona dell’account, quell’icona posta di fianco alla casella di ricerca. Dopo aver cliccato su questa icona si apre un menu a tendina dal quale si dovrà scegliere la voce Downloads e Aggiornamenti. A questo punto il gioco è fatto. Dovrebbero infatti apparire tutti gli aggiornamenti disponibili.